31 Ottobre 2013
11:25

Ash Williams in “La Casa” ieri e oggi, Bruce Campbell è regista e produttore

Gli appassionati ricorderanno il volto di Bruce Campbell che nel 1981 terrorizzò intere generazioni di telespettatori con il B-Movie “La casa”, nel ruolo di Ashley “Ash” Williams e divenne in breve tempo una vera icona del genere cinematografico “horror-splatter”. Che fine ha fatto oggi l’attore classe 1958?
A cura di Simona Saviano

Gli appassionati ricorderanno il volto di Bruce Campbell che nel 1981 terrorizzò intere generazioni di telespettatori con il B-Movie "La casa", nel ruolo di Ashley "Ash" Williams e divenne in breve tempo una vera icona del genere cinematografico "horror-splatter". La trilogia de la "La casa", in inglese "The Evil Dead", contribuì a concedergli grande notorietà e quel giovane, all'epoca 23 enne, attore originario di Royal Oak, divenne in breve tempo tra gli attori più famosi degli anni Ottanta. I cinefili attenti ricorderanno la "genesi" del film in questione: ancora adolescente insieme al "regista" e coetaneo Sam Raimi mise su un amatoriale "La casa" che dopo 4 anni dal suo montaggio divenne un cult nel Regno Unito, tanto che furono girati i due sequel "La casa 2" e "L'armata delle tenebre".

La sua carriera di attore mai protagonista – Negli anni successivi Campbell ha collezionato un numero imprecisato di camei e piccole parti in tanti film, come in "Darkman", per il quale era in lizza per il ruolo di protagonista ma gli fu preferito Liam Neeson, così come in "The Phantom". Tanti i ruoli anche in serie tv come "Burn Notice – Duro a morire" nel 2007 e nella sesta stagione di X-Files. Una vera "predilezione" dell'ex Ash Williams per i cameo in ogni genere di lungometraggi: nei tre episodi di Spider-Man come annunciatore di un incontro di wrestling, uno zelante usciere e nei panni di un maitre di un ristorante francese. L'attore classe 1958 ha inoltre collezionato parti minori nelle "opere" dei Fratelli Coen e un cameo dopo i crediti del remake de La Casa.

Oggi Bruce Campbell è diventato regista e produttore – Oltre ad apparire in piccoli ruoli in film e serie tv, l'ex Ashley Williams è anche regista e produttore: dal 2000 in poi ha diretto diversi documentari e come "Fanalysis Documentary", "A Community Speaks", "Man with the Screaming Brain", "My Name Is Bruce" e il film che uscirà a breve "TBA Bruce vs. Frankenstein Upcoming".

 

Sam Raimi dirigerà “L’Armata delle Tenebre 2”
Sam Raimi dirigerà “L’Armata delle Tenebre 2”
L' Armata delle tenebre - La scena finale
L' Armata delle tenebre - La scena finale
358 di CineMust
Bruce Springsteen è a Capri, disse:
Bruce Springsteen è a Capri, disse: "Napoli, casa mia"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni