183 CONDIVISIONI
9 Novembre 2015
18:32

Attrice curvy insultata per scena di sesso in tv, la risposta: “Mi sentivo bella e sexy”

Gabourey Sidibe è stata vittima degli haters dopo la scena di apertura di “Empire”, andato in onda in prima serata, in cui interpretava una scena di sesso. Chiamata in causa, l’attrice ha dato un calcio alle critiche: “Credo di aver fatto un buon lavoro, non ho tempo di guardare Twitter: tenetevi i vostri meme”.
A cura di Andrea Parrella
183 CONDIVISIONI

Tolleranza e accettazione sembrano temi che prevalgono ancora in maniera molto limitata. Ci sono casi particolari in cui si direbbe addirittura che ci sia una tolleranza di serie A ed una di serie B. Un esempio abbastanza chiaro di un pregiudizio estetico che sembra ancora lontano dall'essere superato si è verificato la scorsa settimana in America. Precisamente mercoledì sera, durante la messa in onda di un episodio della serie "Empire", di cui è protagonista, tra le altre, l'attrice Gabourey Sidibe, 32 anni, candidata agli Oscar per il film "Precious" due anni fa. Oltre ad essere prima di tutto un'attrice talentuosa, Gabourey è una fiera rappresentante del mondo "curvy", che ha sempre tentato di sconfiggere il pregiudizio estetico dimostrando assoluto disinteresse verso il possibile limite che la sua stazza fisica possa rappresentare. La cosa, inutile dirlo, ha sempre suscitato grande ammirazione in lei da parte del pubblico.

Eppure è bastata una scena di sesso in apertura dell'episodio della serie Empire, andato in ondanegli Stati Uniti, per scatenare una folta schiera di haters pronti ad insultarla e prenderla in giro. La scena in questione vedeva il personaggio di Becky (interpretato proprio dalla Sidibe), avere un rapporto intimo sul tetto di un palazzo con MC J Poppa, personaggio interpretato dall'attore Mo McRae. Si è così scatenata una polemica, naturalmente sui social network, partita da un semplice screen della scena in questione, allegato ad una battuta di cattivo gusto. Le offese partivano in buona sostanza dall'assunto che fosse abbastanza improbabile un personaggio come MC J Poppa potesse essere attratto da Becky, proprio in virtù della loro differente fisicità (come se per fare all'amore bisognasse essere dello stesso peso).

Gabourey: "Mi sono sentita sexy e bella"

Ma Gabourey Sidibe è stata al gioco (anzi, si direbbe lo abbia ribaltato), respingendo le offese con la sempreverde tecnica dell'ignorare. Chiamata in causa sull'argomento dal blog specializzato in spettacolo EW, l'attrice ha dichiarato non solo di essere fiera della scena girata, ma soprattutto di non interessarsi minimamente del fatto che qualcuno possa aver avuto dei problemi a guardarla:

Io, una donna di taglia grossa e di pelle nera, ho preso parte ad una scena di sesso andata in onda in prima serata. Ho avuto l'esperienza più divertente della mia carriera, nonostante fossi nervosa. Mi sono sentita sexy e bella e ho avuto la sensazione di aver fatto un buon lavoro.

Insomma, basterebbe questo per non aggiungere altro alla questione, ma Gabourey ha continuato scrivendo di essere "Fiera del lavoro svolto insieme alla troupe che ha contribuito a realizzare una grande apertura di episodio. Ho sentito di persone che hanno parlato male della scena. Non capisco come qualcuno possa odiare una scena d'amore, ma va bene così. Potete tenervi i vostri meme. Sono troppo impegnata nel lavoro per stare lì a controllare Twitter".

Solidarietà del pubblico e dei colleghi

Naturalmente, in mezzo alle proteste e alle contestazioni spicciole, oltre che alle offese, folta è stata la schiera di coloro che hanno difeso l'attrice ed espresso solidarietà nei suoi confronti. A cominciare proprio dai social network, dove in tanti hanno sottolineato solo ed esclusivamente il fatto che si trattasse di una scena d'amore e nulla più. Ma si sono aggiunti al coro anche i colleghi, come Jussie Smollett, l'attrice che recita il ruolo di Jamal Lyon nello show, la quale ha definito splendida la scena ed invitato i critici a chiudere semplicemente i loro occhi o spegnere la tv se hanno dei problemi.

Chi è Gabourey Sidibe?

Nata nel quartiere di Brooklyn Bedford-Stuyvesant, e cresciuta ad Harlem, Gabourey Sidibe è figlia di Alice Tan Ridley, una cantante gospel/R&B, e di Ibnou Sidibe, tassista senegalese. Diventa attrice quasi per caso, quando un giorno legge un annuncio che diceva: "Cercasi donna afroamericana oversize, di età compresa tra i 18 e i 25 anni" (fonte: Wikipedia). Dopo aver risposto all'annuncio ed essersi sottoposta ad un provino, viene ingaggiata come protagonista del film di Lee Daniels "Precious", pellicola osannata dalla critica e per la quale l'attrice ottiene riconoscimenti in tutto il mondo, come un Satellite Awards 2009 come miglior attrice emergente e un Independent Spirit Awards 2010 come miglior attrice protagonista, oltre che la candidatura ai Golden Globe 2010, agli Screen Actors Guild Awards e all'Oscar come miglior attrice. Oltre ad aver preso parte alle serie tv "The Big C" e alla terza stagione di "American Horror Story", attualmente è appunto protagonista della serie "Empire".

183 CONDIVISIONI
Jennifer Lawrence in imbarazzo per la scena di sesso con Chris Pratt
Jennifer Lawrence in imbarazzo per la scena di sesso con Chris Pratt
Alexandra Daddario
Alexandra Daddario
Marta Guarnieri dice addio a Il paradiso delle signore? La risposta dell'attrice Gloria Radulescu
Marta Guarnieri dice addio a Il paradiso delle signore? La risposta dell'attrice Gloria Radulescu
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni