A distanza di sedici anni dall'ultimo film della saga, ecco tornare sul grande schermo i due detective più scapestrati di Hollywood. Will Smith e Martin Lawrence vestiranno nuovamente i panni di Marcus Burnett e Mike Lowry, amici e investigatori della narcotici, nel terzo film di Bad Boys. La Sony, casa di produzione della pellicola, ha da poco diffuso il primo trailer ufficiale dell'atteso terzo capitolo.

Il ritorno di Will Smith e Martin Lawrence

Si chiama Bad Boys For Life ed è il sequel del film uscito nel 2003, che porta a compimento la storia dei due detective intenti a seguire le tracce dei criminali, nonostante i due stiano progettando di ritirarsi per condurre una vita all'insegna della tranquillità, eppure, qualcosa turba i loro piani. Il ritorno di un nemico del passato fa in modo che Marcus Burnett e Mike Lowrey si gettino in un nuovo caso, prima di appendere i distintivi al chiodo. Nella pellicola sono presenti delle giovani new entry, come Vanessa Hudgens, Alexander Ludwig e Charles Melton, ovvero un team di poliziotti alle prime armi, che cercheranno di imparare i trucchi del mestiere dai veterani detective della narcotici.

Un successo strepitoso

Prima di arrivare al terzo capitolo della saga, ci sono voluti quasi 17 anni, con numerosi nomi a contendersi il ruolo di regista che alla fine è stato affidato a Adil El Arbi e Billal Fallah. Il film arriverà ufficialmente nelle sale americane il 17 gennaio 2020, il lancio in Italia non è ancora stato comunicato, ma avverrà sicuramente entro il prossimo anno. Il film, sin dalla prima uscita, ebbe un successo strepitoso, incassando più di 65 milioni di dollari in tutto il mondo. Un action movie in piena regola, arricchito con quella comicità che non guasta per alleggerire l'atmosfera della caccia ai criminali, che caratterizza le storie dei protagonisti.