19 Aprile 2016
17:58

Christian Slater contro il padre: “È schizofrenico, cercò di uccidere me e mia madre”

Denunciato dal padre Thomas Knight Slater per diffamazione, l’attore ribadisce le sue accuse contro il genitore, sostenendo ancora come l’uomo sia affetto da schizofrenia maniaco-depressiva. A prova di questo, due episodi: avrebbe spinto la madre incinta di lui in una strada, mettendone a rischio la vita, e minacciato di ucciderli quando era un bambino, tanto da essere ricoverato con la camicia di forza.
A cura di Valeria Morini

Christian Slater non ha dubbi: il padre Thomas Knight Slater, in arte Michael Hawkins, soffrirebbe di schizofrenia maniaco-depressiva. Un'accusa che l'attore 46enne ripete da tempo e che ora si arricchisce di un alcuni agghiaccianti particolari. Anzitutto, secondo Slater, il padre avrebbe rischiato di ucciderlo ancora prima che venisse al mondo, spintonando la madre incinta, Mary Jo Slater, in una strada trafficata. Poi, nel 1972, quando il futuro divo era un bambino di appena 3 anni, Slater sr. avrebbe minacciato di assassinare moglie e figlio, tanto da essere ricoverato al Bellevue Hospital di New York con una camicia di forza.

Christian Slater denunciato dal padre

Queste informazioni, rilasciate dal sito americano TMZ, sono contenute negli atti della causa contro lo stesso Christian Slater, denunciato proprio dal padre per diffamazione. Tutto partì da un'intervista che l'attore, recentemente rilanciato dalla serie tv "Mr Robot", aveva concesso nel dicembre 2015, nella quale sosteneva appunto come Thomas Knight Slater fosse affetto da problemi mentali. Una dichiarazione che il genitore non ha mandato giù, tanto da fargli causa per ben 20 milioni di dollari sostenendo che la sua carriera fosse stata distrutta da quelle parole.

Anche l'uomo, oggi 80enne, ha infatti alle spalle una carriera attoriale: con i nomi di Michael Hawkins e Michael Gainsborough è apparso in piccoli ruoli in alcuni film e serie tv, tra cui "Prima di mezzanotte" con Robert De Niro. Tuttavia, ha smesso di recitare nel 1988: secondo il figlio, proprio i suoi presunti disturbi mentali ne avrebbero bloccato l'attività. Christian Slater avrebbe incluso nella sua istanza contro la causa anche alcune lettere ricevute dal padre, le cui parole ritenute confuse e deliranti ne proverebbero lo stato di salute alterato.

Slater sr: "Falso, lui e la madre vogliono distruggermi"

Slater/Hawkins al momento lavora come parcheggiatore e in passato ha vissuto in gravi condizioni economiche. Ha dichiarato al Daily Mail in un'intervista colma di turpiloquio:

Negli ultimi 30 anni ho vissuto come un paria. Mi hanno denigrato. Christian ha ripetuto più volte la menzogna che sono mentalmente disturbato molte volte. Mi ha rinnegato. Lo fa perché ha paura di sua madre. Lei ha fatto di tutto per distruggermi con questa storia della schizofrenia. Sono dei bastardi ignoranti e non hanno nessuna autorità per fare una diagnosi medica.

Christian Slater denunciato dal padre: "Mi ha rovinato la vita e la carriera"
Christian Slater denunciato dal padre: "Mi ha rovinato la vita e la carriera"
Luca Tommassini: “Sono cresciuto a schiaffi e pugni, mio padre picchiava me e mia madre”
Luca Tommassini: “Sono cresciuto a schiaffi e pugni, mio padre picchiava me e mia madre”
Altro dramma per Milly Carlucci: "Mia madre è morta, ora assisto al declino di mio padre"
Altro dramma per Milly Carlucci: "Mia madre è morta, ora assisto al declino di mio padre"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni