video suggerito
video suggerito

Curiosità “Natale all’improvviso”: Diane Keaton e John Goodman veri cantanti provetti

Jessie Nelson racconta la storia della famiglia Cooper – capitanata da Diane Keaton e John Goodman – che deciderà di riunirsi, come ogni anno a Natale. Ogni componente, però, si porta dietro i propri segreti, anche se il più grande sembra quello dei due genitori, intenzionati a separarsi dopo la festività. Naturalmente, ne succederanno di tutti i colori. Ma siete sicuri di sapere tutto?
A cura di Ciro Brandi
10 CONDIVISIONI
Immagine

Nel 2015, la regista Jessie Nelson sbarcava nelle sale con la commedia natalizia “Natale all’improvviso”. La pellicola racconta la storia della famiglia Cooper – capitanata dalle due grandi stelle di Hollywood Diane Keaton e John Goodman – che deciderà di riunirsi, come ogni anno a Natale per cenare tutti insieme. Ogni componente, però, si porta dietro i propri segreti, anche se il più grande sembra proprio quello che nascondono i due genitori, intenzionati a separarsi dopo la festività. Naturalmente, ne succederanno di tutti i colori e il clima natalizio riscalderà il cuore dei membri della famiglia, facendo trionfare l’amore. Il film ha riscosso molto successo ma ci sono 5 curiosità che dovete sapere.

1. Diane Keaton e John Goodman, cantanti provetti

Nel film, ci sono alcune di scene in cui tutto il cast canta le tipiche canzoni natalizie. Tra queste, la più toccante è quella in cui Diane Keaton e John Goodman, i protagonisti principali delal pellicola, cantano “Have Yourself a Merry Little Christmas”. Gli attori cantano realmente e il duetto è uno dei ricordi più emozionanti delle riprese per l’attrice premio Oscar.

2. Quando l’età non conta

Nel film, l’età conta relativamente. Infatti, la straordinaria Diane Keaton (69 anni) e Marisa Tomei (50) hanno il ruolo di due sorelle, ma la loro differenza d’età non sembra così eccessiva. In più, il loro padre è Alan Arkin, che di anni ne ha 81.

3. La voce narrante del cane Rags

La voce narrante del film è il cane Rags che, nella versione originale, è doppiato da Steve Martin mentre in quella italiana del grande Michele Kalamera.

4. Amanda Seyfried candidata come Peggiore attrice

Per la sua interpretazione del personaggio di Ruby, la bella Amanda Seyfried, nel 2016, è stata nominata ai famigerati Razzie Awards come Peggiore attrice non protagonista.

5. Il cibo opera della food stylist Melissa McSorley

Tutto il cibo presente nel film è vero e la loro messinscena è opera della famosa food stylist di Hollywood, Melissa McSorley. La donna ha lavorato moltissimo alla preparazione dei piatti natalizi e, per la disperazione della regista, gli attori divoravano quei manicaretti, sistemati alla grande, molto prima dei ciak.

10 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views