9 Novembre 2017
17:38

Dakota Johnson e Instagram, il mistero sulla sparizione di tutte le foto

Da molti mesi, ormai, l’account Instagram prima attivissimo dell’attrice di Cinquanta Sfumature di Rosso è silente. Per quale ragione? È solo una scelta per tutelare la propria privacy o c’entra qualcosa il link ad una campagna in favore della legislazione abortista?
A cura di A. P.

Avrà cambiato social media manager? Ha avuto una crisi mistica? Qualcuno ha avuto il suo Instagram tra le mani per qualche minuto e ha cancellato tutto? Dakota Johnson è riuscita a creare una domanda sociale svuotando completamente il suo account Instagram, che fino a qualche tempo fa era pieno di immagini, attivissimo, tra momenti intimi e pubblici, inerenti la sua vita privata così come quella più esposta ai riflettori. Si fa un gran parlare della sua scelta ermetica, la nuova forma espressiva adottata dall'attrice di Cinquanta Sfumature di Rosso per comunicare coi suoi fan sui social: non comunicare. Prevale il silenzio, che secondo l'adagio famoso vale più di mille parole, senza voler scomodare riferimenti ben più alti, tipo una parola è troppa e due sono poche di Nonno Libero, aka Lino Banfi.

Tutte le foto cancellate

L'account Instagram di Dakota Johnson è seguito da 1.8 milioni di follower, che forse non passeranno la loro giornata a fare refresh sulla pagina della Johnson nella speranza che cambi qualcosa, quello era il finale di The Social Network, ma che certamente qualche domanda rispetto al silenzio dell'attrice se la saranno fatta. Specialmente in questo periodo in cui ci si avvicina al lancio del film che più l'ha resa famosa, il silenzio della Johnson è troppo conflittuale con quella apparente necessarietà di comunicare, anche oltre il dovuto, divenuta tipica delle persone comuni e, dunque, ancor di più dei personaggi pubblici.

Il silenzio social di Dakota Johnson

Lei invece sta in silenzio, forse per proteggersi, come aveva spiegato tempo fa affermando che era una sua reazione automatica quando si sentiva esposta, vulnerabile. Ma è ancora più probabile che la Johnson stia solo attuando una strategia per fare luce su un altro punto, ovvero la sola cosa consultabile del suo profilo: un link, che fa riferimento ad un video Youtube contenente un messaggio diretto ai senatori affinché ascoltino le richieste di sostegno per Planet Parenthood.

Cos'è Planet Parenthood

Quello della Dakota è dunque un chiaro gesto politico, fatto soprattutto per sfruttare la visibilità del nulla presente sul suo account Instagram, improvvisamenter cancellato. Planet Parenthood è un'organizzazione legata a Planned Parenthood che si batte negli Stati Uniti in favore della legislazione abortista, dell'educazione sessuale, dell'accesso a certi servizi medici anche contrastando la libertà all'obiezione di coscienza. La notizia della cancellazione delle foto risale a molto tempo fa, almeno il 2016 secondo quanto riportato qui. Non è dunque certo che la ragione del suo addio all'uso attivo della piattaforma fosse finalizzato solo all'impegno in questa lotta. Ma il motivo attuale è certamente sensato.

Le foto di Chris Martin e Dakota Johnson
Le foto di Chris Martin e Dakota Johnson
400.763 di Spettacolo Fanpage
Le foto di Chris Martin e Dakota Johnson insieme, la coppia esce allo scoperto
Le foto di Chris Martin e Dakota Johnson insieme, la coppia esce allo scoperto
50 sfumature di rosso, E. L. James: "Intesa senza paragoni tra Dakota Johnson e Jamie Dornan "
50 sfumature di rosso, E. L. James: "Intesa senza paragoni tra Dakota Johnson e Jamie Dornan "
11.162 di Spettacolo Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni