27 Febbraio 2017
08:41

Denzel Washington perde l’Oscar e reagisce male, l’amarezza negli occhi dell’attore

L’attore afroamericano non pare aver preso benissimo la sconfitta contro Casey Affleck nella corsa a miglior attore protagonista e pare non abbia fatto nulla per nasconderlo.
A cura di Andrea Parrella

La notte degli Oscar 2017 ha regalato parecchi momenti inattesi. Non solo l'errore nell'annuncio del miglior film, assegnato prima a La La Land e poi a Moonlight, la serata ha riservato anche una grande amarezza a Denzel Washington, stando almeno alla reazione dell'attore dopo l'annuncio del vincitore nella categoria miglior attore protagonista. Il due volte premio Oscar era infatti in lizza per il premio, grazie al suo ruolo nel film Barriere, ma ad avere la meglio è stato Casey Affleck, fratello di Ben, per la sontuosa interpretazione in Manchester by the Sea. Al netto della sportività con cui gli artisti sono soliti reagire alla vittoria di un collega in occasioni come queste, Denze Washington ha invece palesato un'amarezza di fondo che è parsa evidente a molti.

Sguardo perso al momento dell'annuncio del vincitore (a dispetto dei molti seduti di fianco a lui che hanno subito applaudito sorridenti) e ancora un accenno di lacrime e commozione nel momento in cui Casey Affleck, durante il suo discorso di ringraziamenti, ha citato i colleghi nominati con lui. Eppure quella di Washington non è parsa una reazione sleale, ma probabilmente solo quella di un attore che aveva creduto moltissimo nel ruolo interpretato e nel lavoro svolto, al punto da credere possibile un'impresa che gli stessi bookmakers, negli ultimi giorni, avevano teso a definire irrealizzabile. La commozione dell'attore può anche essere letta in senso positivo, come a sottolineare una voglia matta di continuare a fare questo lavoro col massimo impegno e la voglia di mettersi in gioco, caratteristiche che i suoi colleghi sul palco, durante la serata, non hanno mai mancato di riconoscergli. Dopo i due Oscar ottenuti in passato, uno da miglior attore protagonista e l'altro da migliore attore non protagonista, tocca continuare a provarci per il terzo.

https://www.youtube.com/watch?v=WlrfyJYGZZg
“Barriere”, il film di Denzel Washington candidato a 2 Golden Globe
“Barriere”, il film di Denzel Washington candidato a 2 Golden Globe
Denzel Washington su Will Smith e lo schiaffo a Chris Rock:
Denzel Washington su Will Smith e lo schiaffo a Chris Rock: "È stato il diavolo, ho pregato con lui"
Le 5 nomination come Miglior Attore agli Oscar 2017
Le 5 nomination come Miglior Attore agli Oscar 2017
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni