Arriva in sala dall'8 ottobre 2020 la commedia "Divorzio a Las Vegas", di cui Fanpage.it vi mostra il trailer in anteprima esclusiva. Girato negli Stati Uniti prima della pandemia da coronavirus, il film è diretto da Umberto Carteni e schiera l'inedita coppia formata da Giampaolo Morelli, ormai volto fondamentale della comedy italiana, e Andrea Delogu, lanciatissima ed eclettica conduttrice decisa a mettersi in gioco anche come attrice.

La trama di Divorzio a Las Vegas

I due protagonisti Lorenzo ed Elena si sono conosciuti appena diciottenni nel corso di una vacanza studio in America. Nel loro ultimo giorno in Usa, sotto gli effetti del peyote, si sposano per gioco, per poi perdersi di vista per vent’anni. Oggi, Lorenzo è un ghost writer per politici di qualsiasi bandiera, Elena è una giovane manager prossima al matrimonio. Per potersi sposare, però, dovrà tornare segretamente a Las Vegas insieme a Lorenzo per divorziare. Quella che sembra una semplice seccatura burocratica si rivelerà un grande viaggio in cui Elena e Lorenzo ritroveranno se stessi.

Il cast del film

Giampaolo Morelli interpreta Lorenzo, mentre Andrea Delogu è Elena. La conduttrice di Stracult e La vita in diretta estate è al suo primo ruolo da protagonista: malgrado alcune apparizioni precedenti, "Divorzio a Las Vegas" è da considerarsi a tutti gli effetti il suo esordio cinematografico. Nascerà una nuova stella della recitazione? Al fianco dei due protagonisti troviamo Ricky Memphis nel ruolo di Lucio e Grazia Schiavo in quello di Sara. Luca Vecchi dei The Pills (che condivide con la Delogu lo studio del programma Stracult) è Tullio. Partecipa nel ruolo del Giudice anche l'attore britannico Vincent Riotta, attivo sia all'estero ("Il cavaliere oscuro", "Rush", "Nine") che in Italia, dove ha interpretato Tommaso Buscetta nella serie "Il capo dei capi". Completa il cast Gian Marco Tognazzi nei panni di Giannandrea, fidanzato di Elena. Distribuisce 01 Distribution, la sceneggiatura è a cura di Alessandro Pondi, Paolo Logli, Riccardo Irrera, Mauro Graiani.

Il poster di Divorzio a Las Vegas