La morte di George Floyd in Usa
4 Giugno 2020
12:15

Dwayne Johnson contro Donald Trump: “Dove sei? Dov’è il nostro leader mentre siamo in ginocchio?”

Dwayne Johnson attacca Donald Trump in un lungo video su Twitter: “Dove sei? Dov’è il nostro leader mentre tutta la comunità è in ginocchio? Dov’è l’uomo che ci tiene per mano e ci dice che andrà tutto bene, che ci farà finalmente normalizzare l’uguaglianza?”. L’attore si unisce così al coro di proteste per la tragica e inconcepibile morte di George Floyd.
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
La morte di George Floyd in Usa

"Dove sei? Dov'è il nostro leader mentre tutta la comunità è in ginocchio?". Dwayne Johnson non lo menziona mai eppure l'obiettivo è lui: Donald Trump. Un video accorato, un appello in piena regola nel quale "The Rock", l'attore di saghe e kolossal da milioni di dollari come "Fast and Furious" e "Jumanji", pur non menzionando mai il Presidente degli Stati Uniti d'America si riferisce proprio alla massima carica: "Dov'è il nostro leader nel momento in cui il nostro paese è in ginocchio, implorando, supplicando, ferito, arrabbiato, frustrato, dolorante con le braccia aperte, che vuole solo essere ascoltato?".

Il lungo messaggio di The Rock

Un lungo messaggio di 8 minuti in cui la star di Fast and Furious si rivolge e chiede una "leadership" che sia "compassionevole" in questo momento difficile per gli Stati Uniti. Proseguono ormai da quasi due settimane le proteste per la tragica e inconcepibile morte di George Floyd, asfissiato per la compressione del collo. Pubblicato cinque ore fa, il video ha brevemente superato il milione di visualizzazioni:

Dov'è il nostro leader compassionevole che nel nostro paese in ginocchio tende una mano per dirci: "Alzati con me perché ti sento, ti ascolto. E tu hai la mia parola che farò tutto il mio possibile per creare il cambiamento necessario, per normalizzare l'uguaglianza perché le vite dei neri contano. Dove sei?".

Dwayne Johnson e il desiderio di fare politica

Si rivolge chiaramente a Donald Trump eppure non lo menziona mai: "Certo, tutte le vite contano, ma in questo momento, in questo momento decisivo, cruciale e in cui il nostro paese è in ginocchio dobbiamo dire le parole giuste: le vite dei neri contano"Black Lives Matter, è lo slogan. I commenti di Donald Trump sulle proteste di queste giornate sono state aspramente criticate da politica e personaggi pubblici, tra questi anche Johnson che chiede responsabilità e capacità di leadership in questo momento. Non è un mistero il fatto che "The Rock" abbia più volte pensato di candidarsi in politica e chissà che questo non sia un primo passo ufficiale.

174 contenuti su questa storia
Morte George Floyd, condannato a 22 anni e mezzo di carcere l'ex poliziotto Derek Chauvin
Morte George Floyd, condannato a 22 anni e mezzo di carcere l'ex poliziotto Derek Chauvin
George Floyd, chiesti 30 anni per Derek Chauvin. L'avvocato: "Processo compromesso dai media"
George Floyd, chiesti 30 anni per Derek Chauvin. L'avvocato: "Processo compromesso dai media"
Caso Floyd, incriminati Chauvin e altri tre poliziotti per violazione dei diritti costituzionali
Caso Floyd, incriminati Chauvin e altri tre poliziotti per violazione dei diritti costituzionali
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni