8 Aprile 2013
17:04

E’ morta Sara Montiel

Fu la prima attrice spagnola a sfondare ad Hollywood, interprete di “Besame Mucho” e di film come Veracruz, Serenata e Yuma. Ha avuto quattro mariti ed è stata la compagna di Charles Bronson e Burt Lancaster. Nel 2004, il regista Pedro Almodovar la omaggiò con “La Mala Educacìon”.
sara-montiel-e-morta

E' stata la prima diva del cinema spagnolo a conquistare gli americani di Hollywood, Sara Montiel è stata trovata morta nella sua casa di Salamanca ad 85 anni. Tra le migliori interpreti di Besame Mucho, successo scritto da Consuelo Velazquez, fu protagonista in numerosi film di successo, tra questi Veracruz, Serenata e Yuma. Nata a La Mancha, nella Ciudad Real di Campo de Criptana, Sara Montiel (al secolo Maria Antonia Abad Fernandez), ha pubblicato oltre 50 film, lavorando con i gotha del cinema mondiale. Fu messa sotto contratto dalla Warner Bros e dalla United Artists, con la quale realizzò i suoi film più importanti. Sara Montiel aveva avuto molti amori: il regista Anthony Mann è stata il suo primo marito, ed ha avuto una relazione con Charles Bronson e Burt Lancaster. E' stata sposata altre quattro volte, con l'industriale José Olalla (matrimonio celebrato a Roma nel 1964), con il giornalista José Barberian nel 1979, terminato per la morte di questi nel 1992, e con Antonio Hernàndez nel 2002, dal quale aveva divorziato nel 2005. Nel 2004, Pedro Almodovar la omaggia con La Mala Educacìon, inserendo nel film un paio di clip che la ritraevano cantare alcuni dei suoi più grandi successi.

Il video del ricovero di Sara Tommasi
Il video del ricovero di Sara Tommasi
37.130 di Spettacolo Fanpage
Valerio Pino:
Valerio Pino: "Non sono la Sara Tommasi dei gay"
Sara Tommasi, il distributore del porno:
Sara Tommasi, il distributore del porno: "L'ho riaccompagnata quando stava male"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni