633 CONDIVISIONI
12 Settembre 2011
13:47

E’ morto l’attore di Spartacus Andy Whitfield

L’attore protagonista della serie tv “Spartacus” è morto nella sua casa a Sydney a soli 39 anni dopo aver lottato per 18 mesi contro un linfoma non Hodgkin. A darne l’annuncio sua moglie Vashti e i suoi due figli.
A cura di Simona Saviano
633 CONDIVISIONI

“In una bella e soleggiata mattina di primavera a Sidney il nostro giovane e bel guerriero Andy Whitfield ha perso la sua battaglia di 18 mesi contro il linfoma. Sarà ricordato come il padre, l'uomo e il marito forte, coraggioso e gentile che era.”
Vashti, moglie di Andy Whitfield

Domenica scorsa 11 settembre è morto a soli 39 anni a Sydney il modello e attore Andy Whitfield. Nato e cresciuto in Galles, aveva lasciato il Regno Unito nel 1999 all'età di 27 anni per trasferirsi in Australia.

Dopo numerose campagne pubblicitarie, aveva raggiunto la notorietà grazie alla serie tv "Spartacus", in cui recitava nelle vesti del protagonista Spartacoguerriero trace catturato dalle legioni romane e trasformato in abile gladiatore. La serie "Spartacus – Sangue e sabbia" è andata in onda in Italia a febbraio scorso su Sky Uno (non senza polemiche per le scene di violenza e sesso, tanto che per la sua messa in onda diverse scene sono state tagliate), ottenendo un discreto successo anche grazie al volto della protagonista femminile Lucy Lawless, ricordata per il suo ruolo da protagonista in Xena – Principessa Guerriera.

Andy Whitfield era in procinto di iniziare le riprese per la seconda serie quando gli è stato diagnosticato un linfoma non Hodgkin, una tipologia di tumore che colpisce le ghiandole linfatiche, alterando le funzioni del sistema immunitario. Dopo un primo periodo in cui la Starz, la rete tv di Spartacus, aveva deciso di sospendere le riprese della seconda serie in attesa di guarigione del suo amato protagonista, i produttori decisero di sostituire Andy con Liam McIntyre, un attore molto noto in Australia.

L'attore aveva recitato nel 2010 come protagonista nel film horror "The Clinic" e nel 2007 in "Gabriel – La Furia degli Angeli". Sul piccolo schermo aveva recitato in numerosi sceneggiati tv australiani, qualcuno di notevole successo, tra cui "Packed To The Rafters", "McLeod’s Daughters", "The Strip" e "All Saints".

Chris Albrecht, il presidente di Starz, ha così commentato la morte dell'attore: "Siamo profondamente addolorati per la perdita del nostro caro amico e collega; siamo stati fortunati a lavorare con Andy e sappiamo che l'uomo che ha interpretato un campione sullo schermo, lo era anche nella vita".

633 CONDIVISIONI
È morto Andy Fletcher, tastierista dei Depeche Mode: scomparso improvvisamente all'età di 60 anni
È morto Andy Fletcher, tastierista dei Depeche Mode: scomparso improvvisamente all'età di 60 anni
5 di Videonews
È morto Jeff Conaway, l'attore che interpretò Kenickie in Grease
È morto Jeff Conaway, l'attore che interpretò Kenickie in Grease
È morto Mitchell Ryan, attore del primo Arma Letale
È morto Mitchell Ryan, attore del primo Arma Letale
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni