30 Gennaio 2018
19:28

È morto Mark Salling, si sospetta suicidio per l’attore di Glee accusato di pedopornografia

Tmz riporta la morte di Mark Salling, l’attore 35enne di Glee accusato di pedo-pornografia. Il corpo privo di vita dell’artista è stato ritrovato all’interno del Los Angeles River.
A cura di Stefania Rocco

Come riporta Tmz, è stato ritrovato morto l’attore Mark Salling, 35 anni. L’uomo, protagonista della serie tv Glee, era stato accusato di pedopornografia. Il suo corpo è stato ritrovato privo di vita all’interno del Los Angeles River, nei pressi di Sunland, località dove risiedeva. Si sospetta si sia trattato di suicidio. Salling era in attesa di giudizio dopo essersi dichiarato colpevole rispetto all’accusa di detenzione di materiale pedopornografico. Aveva già tentato di togliersi la vita la scorsa estate, dopo essersi tagliato entrambi i polsi.

L’arresto per possesso di materiale pedopornografico

La notizia del suo arresto aveva fatto tremare Hollywood. Nell’ottobre del 2017, il protagonista della popolare serie tv Glee aveva patteggiato , rischiando una condanna dai 4 ai 7 anni di prigione. All’interno del suo pc erano state ritrovate circa 50mila di minorenni, in seguito alla soffiata di una sua ex fidanzata.

La dichiarazioni di colpevolezza

Fu lui stesso, nel corso del patteggiamento, a dichiararsi colpevole. Di seguito la sua unica dichiarazione, riportata da Time: "Mi dichiaro colpevole perché sono colpevole delle accuse e perché desidero sfruttare le promesse previste in questo accordo, e per nessun'altra ragione". All’interno del documento di colpevolezza redatto dalla Corte si legge: “L'imputato sapeva di possedere materiale contenente immagini di minori impegnati in comportamenti sessualmente espliciti”. La condanna, che non era ancora arrivata al momento della morte, prevedeva che risarcisse con 50 mila dollari ogni minore ritratto nelle foto e che entrasse a far parte di un programma di recupero per colpevoli di reati sessuali.

Chi è Mark Salling

Mark Salling interpretava il ruolo di Noah Puckerman per la serie televisiva Glee. Classe 1982, debuttò nel ruolo di attore a soli 14 anni nel film "Inferno a Grand Island", per poi apparire in un episodio di "Walker Texas Ranger". Fu proprio la celebre serie a regalargli la popolarità in tutto il mondo.

Lea Michele distrutta dalla morte di Mark Salling:
Lea Michele distrutta dalla morte di Mark Salling: "Vive un momento difficile, non ci crede"
Mark Salling ritrovato impiccato a un albero, ne era stata denunciata la scomparsa poche ore prima
Mark Salling ritrovato impiccato a un albero, ne era stata denunciata la scomparsa poche ore prima
Mark Salling e i motivi dietro il suicidio:
Mark Salling e i motivi dietro il suicidio: "Era depresso, aveva perso tutti i suoi amici"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni