L'Inghilterra piange Paul Darrow, uno degli attori più noti nel panorama della fantascienza d'Oltremanica. L'attore, 78 anni, era principalmente conosciuto per il ruolo di Kerr Avon nella fiction televisiva della BBC "Blake's 7". Aveva anche intepretato il ruolo di Captain Hawkins in "Doctor Who". Nato a Chessington, nel Surrey, Paul Darrow da tempo viveva senza le gambe. Fu colpito da un'aneurisma nel 2014, dalle complicazioni dovute al malessere, i medici furono costretti all'amputazione di entrambe le gambe.

La carriera di Paul Darrow

La popolarità del suo ruolo in "Blake's 7" hanno fatto in modo che la sua carriera potesse crescere soprattutto a teatro e al cinema. Tuttavia è negli sceneggiati televisivi britannici che gli inglesi lo hanno apprezzato principalmente. Nel corso della sua carriera tanti ruoli e tante produzioni: "The Legend of Robin Hood", interpretando lo Sceriffo di Nottingham, "Emergency – Ward 10", "Drake's Venture", "Dombey and Son", "Maelstrom", "Making News", "Toast of London" e "Little Britain".

Doppiatore nei videogame

Proprio grazie al suo ruolo in "Blake's 7", Paul Darrow sarà considerato lungo il corso della sua carriera come un punto di riferimento per la letteratura e la narrazione filmica di fantascienza. Sarà spesso invitato a seminari specialistici e fiere di settore e presterà la sua voce per diversi videogame di genere: "MediEvil", "Tank", "Star Wars: Empire at War", "Hostile Waters: Antaeus Rising", "Contradiction: Spot the Liar!". Nel 2012 riprese il ruolo di Kerr Avon per "Blake's 7: The Liberator Chronicles", una serie di reading drammatici. Con Paul Darrow, muore uno degli attori più interessanti della tradizione anglosassone, uno dei più amati dalla generazione di appassionati di sci-fi, thriller di fantascienza e serie tv di genere.