28 Luglio 2021
09:18

È morto Rick Aiello, l’attore di Fa’ la cosa giusta lottava contro un cancro al pancreas

L’attore Rick Aiello si è spento all’età di sessantacinque anni. Figlio di Danny Aiello, lottava contro un cancro al pancreas da un anno e mezzo. Attualmente si trovava in ospedale dove stava affrontando la fase terminale della sua malattia, la stessa che nel 2010 si è portata via suo fratello.
A cura di Daniela Seclì

È morto l'attore Rick Aiello. Aveva 65 anni e da tempo lottava contro un cancro al pancreas. La famiglia ha comunicato la notizia a TMZ. Rick era figlio dell'attore Danny Aiello, con cui aveva recitato nel film diretto e interpretato da Spike Lee "Fa' la cosa giusta": Danny nei panni di Sal Frangione, mentre Rick in quelli dell'agente Long. L'attore lascia la moglie Arlene Anne Urichich e due figli. In queste ore, lo ricordano anche i nipoti che hanno tracciato il ritratto di uno zio sempre presente.

Anche il fratello dell'attore deceduto per un cancro al pancreas

Rick Aiello è morto lunedì 26 luglio durante la notte. L'attore, che un anno e mezzo fa aveva ricevuto la diagnosi di cancro al pancreas, era ricoverato nell'ospedale di Warwick, New York, dove stava affrontando lo stadio terminale della sua malattia. Al momento della morte, era circondato dalla sua famiglia, che non lo ha abbandonato per un solo istante nel corso di questa dolorosa battaglia. Nel 2010, un altro lutto aveva colpito la famiglia Aiello. Il fratello di Rick, Danny Aiello III, infatti, era morto dopo che era stato diagnosticato anche a lui un cancro al pancreas. L'attore Danny Aiello, padre di Rick, invece, è scomparso nel 2019 a causa di un'infezione.

La carriera di Rick Aiello

Rick Aiello ha dato il via alla sua carriera di attore negli anni '80. Da allora, ha recitato in oltre sessanta progetti tra film e serie televisive. Oltre al già citato "Fa' la cosa giusta", ha preso parte a pellicole come "Jungle Fever", "A Brooklyn State of mind", "Nei panni di una bionda", "Perseguitato dalla fortuna", "Hollywood confidential", "Il potere della legge", "Twin Peaks: The missing pieces" e "Reach me – La strada per il successo". Ha recitato, poi, in serie televisive come "Law & Order", "Ugly Betty", "I Soprano" e "Renegade".

È morto Willie Garson, Stanford di Sex and the City lottava contro un cancro: aveva 57 anni
È morto Willie Garson, Stanford di Sex and the City lottava contro un cancro: aveva 57 anni
3 di Videonews
È morto Charles Grodin, la star di King Kong e Beethoven lottava contro il cancro
È morto Charles Grodin, la star di King Kong e Beethoven lottava contro il cancro
Michael Nader è morto a 76 anni, la star di Dynasty lottava contro il cancro
Michael Nader è morto a 76 anni, la star di Dynasty lottava contro il cancro
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni