10 CONDIVISIONI

Eddie Redmayne: “The Danish Girl è stato un errore, spazio ad interpreti transgender”

Interpretare Lili Elbe nel film di Tom Hopper avrebbe impedito di lasciare il posto ad un’attrice transgender. “Ho interpretato quel ruolo con le migliori intenzioni”, spiega Redmayne in un’intervista al Times, “ma accettarlo fu un grande errore”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Giulia Turco
10 CONDIVISIONI
Immagine

Eddie Redmayne è convinto che interpretare la protagonista del film capolavoro di Tom Hopper The Danish Girl sia stato un errore. Nonostante il film del 2015 gli abbia garantito la candidatura all’Oscar come Miglior attore protagonista, l’interprete de La teoria del tutto non accetterebbe più il ruolo di Einer Wegener, un giovane pittore che si rende conto di aver trovato la sua vera identità in Lili Elbe, avviano la sua transazione da uomo a donna.

Perché Redmayne non rifarebbe The Danish Girl

Oggi l’attore considera un errore aver preso parte al film capolavoro di Tom Hopper per aver impedito, con la sua candidatura ai casting, di lasciare il posto ad un’attrice transgender nel ruolo di protagonista. “Ho interpretato quel ruolo con le migliori intenzioni”, ha spiegato Redmayne in un’intervista rilasciata al Times, “ma accettarlo fu un grande errore. Il grande dibattito sul casting che si è aperto è legato al fatto che realmente oggi ancora troppe persone sono escluse dalle decisioni, ci dovrebbe essere più uguaglianza, altrimenti continueremo sempre a discutere di questi argomenti".

Immagine

Il dibattito sugli interpreti trangender

In seguito al successo del film infatti, ci furono diverse polemiche sul ruolo di Lili Elbe assegnato all’attore premio Oscar. La stessa Alicia Wikander, che ha vinto l’Oscar come miglior attrice protagonista nei panni della moglie Gerda nel film, si era detta d’accordo con chi ha contestato il ruolo: “Bisogna fare in modo che uomini e donne trascender riesca o a trovare spazio nel settore”, ha spiegato qualche mese prima ad Insider. “Il cambiamento sarà completo solo quando attori trans interpreteranno personaggi cisgender”. Un dibattito particolarmente acceso negli Stati Uniti, dove tempo prima Laverne Cox, la prima interprete transgender a ricevere una candidatura agli Emmy per il suo ruolo nella serie Orange is the new black, aveva chiesto pubblicamente il perché del ruolo di Redmayne in The Danish Girl. Il regista Tom Holland aveva risposto semplicemente che nel film "Lili è presentata come uomo per circa tre quarti del film e questo è un aspetto di cui ho tenuto conto nella mia scelta di affidare il ruolo a Redmayne".

10 CONDIVISIONI
Perché Dominic West, che interpreta Carlo in The Crown, ha litigato con Harry: “Non mi parla più”
Perché Dominic West, che interpreta Carlo in The Crown, ha litigato con Harry: “Non mi parla più”
Belen Rodriguez sulla gravidanza di Luna Marì: "Fermarmi nel lavoro è stato un errore"
Belen Rodriguez sulla gravidanza di Luna Marì: "Fermarmi nel lavoro è stato un errore"
Jason Momoa è positivo al Covid, le condizioni di salute dell'attore di Aquaman 2
Jason Momoa è positivo al Covid, le condizioni di salute dell'attore di Aquaman 2
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views