"Ma che film è?", ha scritto Gabriele Muccino, pubblicando su Instagram la prima foto dal set della sua nuova fatica cinematografica, "I migliori anni". In effetti, considerato che la pellicola è ambientata dal 1982 ai giorni nostri, non ci saremmo mai aspettati di vedere Claudio Santamaria e Emma Marrone, con dei costumi di scena che ricordano la Palestina di 2mila anni fa. I due attori (san Giuseppe e Maria?) appaiono sorridenti in uno scatto immortalato in un momento di pausa.

Cosa sappiamo sul film, la trama e il cast

"I miglior anni" racconta quattro decenni nella vita degli amici Giulio, Gemma, Paolo e Riccardo, dall'adolescenza all'età adulta. Riccardo è interpretato da Santamaria, mentre a vestire i panni degli altri tre personaggi sono rispettivamente Pierfrancesco Favino, Micaela Ramazzotti e Kim Rossi Stuart. Non è ancora chiaro quale sarà il ruolo di Emma, che Muccino ha voluto fortemente nel progetto. Nel cast ci sarà anche Nicoletta Romanoff, di nuovo al lavoro per il regista a 16 di distanza da "Ricordati di me". Curioso che Favino, Santamaria e Rossi Stuart abbiano già recitato insieme in "Romanzo criminale", dove impersonavano il Libanese, Dandi e il Freddo.

L'esordio di Emma Marrone

Nonostante il cast grandioso, il nome che incuriosisce maggiormente il pubblico è proprio quello di Emma Marrone, al suo debutto come attrice sul grande schermo. "Sono agitata, ma anche tanto entusiasta ed eccitata", ha scritto la cantante, "Quando Gabriele Muccino me l’ha proposto pensavo fosse pazzo e forse un po’ lo è. Ma ci voglio provare". Il film uscirà in sala il 13 febbraio 2020.

Ma che film è?#imiglioriannimovie @real_brown @claudio_santamaria

A post shared by Gabriele Muccino (@gmuccino) on