2 Giugno 2010
10:06

Frank Miller, dopo 300 un prequel su Serse

A dispetto delle polemiche iraniane e del suo Serse sopra le righe, Miller non si scusa e progetta un prequel di 300.
A cura di Ambra Zamuner

 

Frank Miller prequel di 300

Ahmadinejad vietò la visione di 300 in Iran, disturbato dalla figura poco seria e piuttosto equivoca che l'autore di fumetti Frank Miller aveva pensato per Serse. Il suo look e l'armata demoniaca che lo serviva non furono accolti molto bene dagli eredi persiani, in compenso diedero vita a numerose battute, sogghigni, maliziosi parallelismi e via dicendo.

Miller annuncia che il suo nuovo fumetto sarà diviso in sei parti, pubblicate da Dark Horse Comics, e Snyder regista di 300 ha già dichiarato che se il lavoro sarà interessante e d'ispirazione sicuramente si considererà interessato, e sembra promettere bene il tema scelto da Miller che racconterà la storia dell'esercito persiano in 10 anni, e non più in tre giorni, rendendola un misto fra storia, spionaggio, vite di guerrieri e di dei.

Dopo il successo di Watchmen, almeno in critica visto che il pubblico non l'ha amato abbastanza, Snyder si sente pronto per puntare su un nuovo fumetto e su una storia originale, noi non vediamo l'ora di rivedere Rodrigo Santoro nei panni dell'alternativo Serse, pensiamo che darà vita a dibattiti interessanti.

Ambra Zamuner

Corto Maltese diventerà una serie tv diretta da Frank Miller, ideatore e regista di Sin City
Corto Maltese diventerà una serie tv diretta da Frank Miller, ideatore e regista di Sin City
Robert Downey Jr. mago di Oz nel prequel della Disney
Robert Downey Jr. mago di Oz nel prequel della Disney
Amici miei: De Sica, Placido, Ghini, Panariello e Hendel nel prequel in lavorazione
Amici miei: De Sica, Placido, Ghini, Panariello e Hendel nel prequel in lavorazione
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni