34 CONDIVISIONI

‘Fuocoammare’ di Rosi fuori dalle nomination agli Oscar 2017 come miglior film straniero

La shortlist dei titoli candidati all’Oscar 2017 come miglior film straniero, diffusa in queste ore dai media internazionali, evidenzia l’assenza del film ‘Fuocoammare’ di Gianfranco Rosi. La pellicola è ancora in corsa per la vittoria dell’Oscar nella categoria dei documentari.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Daniela Seclì
34 CONDIVISIONI
Immagine

Nel settembre scorso, il film di Gianfranco Rosi ‘Fuocoammare' era apparso tra i titoli candidati all'Oscar come miglior film straniero. Il regista si era detto felice di poter rappresentare l'Italia: "Sono molto felice. Questa candidatura va oltre il mio film. In questi 8 mesi il film è stato distribuito in più di 60 paesi. E mi sembra essere diventato un film di tutti. Sarebbe davvero un sogno portare a Los Angeles Pietro Bartolo,  Samuele e Peppino. Ringrazio la commissione per aver scelto un film documentario a rappresentare l'Italia".

In queste ore, però, i media internazionali tra cui Variety, hanno diffuso la shortlist dei nove titoli candidati dall'Academy all'Oscar come miglior film straniero. Purtroppo, quello di Gianfranco Rosi, non compare. Già vincitore dell’Orso d’Oro a Berlino, ‘Fuocoammare' resta in corsa come documentario. La pellicola, infatti, è tra i 15 titoli prescelti dall'Academy. Il 24 gennaio sarà possibile sapere se rientrerà nella cinquina finale.

Fuocoammare, la critica di Sorrentino alla nomination all'Oscar come miglior film straniero

Paolo Sorrentino, tra i membri della commissione, si è dissociato sin dall'inizio dall'idea di candidare il documentario ‘Fuocoammare' all'Oscar come miglior film straniero:

"Questa scelta è un inutile, masochistico depotenziamento del cinema italiano che quest’anno poteva portare agli Oscar due film: un film di finzione, Indivisibili, che secondo me avrebbe avuto molte chance, e Fuocoammare che poteva concorrere e vincere nella categoria dei documentari".

I 9 titoli candidati all'Oscar 2017 come miglior film straniero

Australia, “Tanna” — registi Bentley Dean, Martin Butler
Canada, “It’s Only the End of the World” — regista Xavier Dolan
Danimarca, “Land of Mine” — regista Martin Zandvliet
Germania, “Toni Erdmann” — regista Maren Ade
Iran, “The Salesman” — regista Asghar Farhadi
Norvegia, “The King’s Choice” — regista Erik Poppe
Russia, “Paradise” — regista Andrei Konchalovsky
Svezia, “A Man Called Ove” — regista Hannes Holm
Svizzera, “My Life as a Zucchini” — regista Claude Barras

34 CONDIVISIONI
"Fuocoammare" candidato agli Oscar 2017 come miglior documentario
"Fuocoammare" candidato agli Oscar 2017 come miglior documentario
Fuocoammare di Gianfranco Rosi è tra documentari in lizza per l'Oscar 2017
Fuocoammare di Gianfranco Rosi è tra documentari in lizza per l'Oscar 2017
'Fuocoammare' di Gianfranco Rosi è il candidato italiano agli Oscar 2017
'Fuocoammare' di Gianfranco Rosi è il candidato italiano agli Oscar 2017
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni