28 Marzo 2013
13:25

Gerard Butler: “Non uso stuntmen e mi sono rotto un osso del collo”

Il bell’attore, protagonista di “Attacco al potere” in uscita il prossimo 4 aprile, ha raccontato che per girare le scene pericolose dei suoi film preferisce non utilizzare controfigure. Peccato che il suo fisico ne risenta e si sia rotto, tra le tante cose, anche due ossa del collo.
A cura di Simona Saviano
Gerard Butler non usa stuntmen e si rompe l'osso del collo

E’ ormai noto da tempo che il bel Gerard Butler non ami utilizzare stuntmen per le scene pericolose dei film di cui è protagonista: diversi mesi fa sul sito internet Reddit ha raccontato che preferisce non ricorrere a controfigure, eccezion fatta dei casi in cui l’assicurazione glielo vieti espressamente. Durante il programma "The tonignt show" di Jay Leno, l’attore 43enne ha rivelato che, con il passare del tempo, il suo fisico ha subito alcune gravi conseguenze.

Butler è stato colpito dal bozzolo di un proiettile – Ha girato da solo quasi tutte le scene più pericolose dell’ultimo film di cui è protagonista, “Attacco al Potere – Olympus Has Fallen”, ed è stato ferito ad un occhio:

Giro sempre le scene pericolose, a meno che la compagnia di assicurazione me lo impedisca fisicamente. In “Attacco al potere – Olympus Has Fallen” ho fatto tutti gli stunt eccetto uno e mi sono ferito ripetutamente durante le riprese. Sono stato colpito all’occhio dal bozzolo di un proiettile, ho sentito come se mi avessero dato un pugno in faccia.

Gerard Butler Non uso stuntmen e mi sono rotto un osso del collo 2

"I combattimenti in "Attacco al Potere" sono brutali" – Gerard, indimenticabile nel ruolo del Re Leonida nel film cult “300”, racconta che anche le sue braccia e gambe sono state colpite da alcune esplosioni durante le riprese dell’ultima pellicola:

Sono stato colpito da rottami volanti provenienti dalle esplosioni, il mio braccio è diventato nero dal polso al gomito e si è subito gonfiato. Ho perso un’unghia, ho avuto un livido grosso come un melone dietro alla gamba. I combattimenti in questo film sono molto dinamici, ma brutali.

"In Olympus Has Fallen mi hanno fatto ‘un mazzo così' " – Inoltre lo scorso anno, dopo un controllo di routine dal medico, ha scoperto di avere ben due ossa del collo rotte a seguito di una risonanza magnetica:

La donna che è uscita con la risonanza magnetica mi ha chiesto: ‘Hai rotto un osso del collo? Hai un osso sporgente nel collo' e io: Cosa? E lei: ‘è meglio chiedere un secondo parere'. E così sono andato da un altro medico e mi ha detto che mi sono rotto il mio osso ioide e la mia tiroide, sono piccolini e uno esce fuori. Non mi dà fastidio. Il dottore poi mi ha chiesto: ‘Che cosa hai fatto l'anno scorso?' Beh ho fatto un film intitolato ‘Attacco al potere' dove praticamente mi hanno fatto un "mazzo così".

Gerard Butler senza controfigure nel film
Gerard Butler senza controfigure nel film "300"
54.856 di SimonaSaviano
La strana mania di Gerard Butler:
La strana mania di Gerard Butler: "Uso ghiaccio nelle mutande contro il caldo"
Madalina Ghenea:
Madalina Ghenea: "Gerard Butler mi manda a lavorare!"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni