Hugh Jackman benefattore e protagonista di una notizia che sta facendo parlare il mondo intero. L'attore protagonista della saga degli "X-Men" si trovava in Scozia per la prima del musical "The Man. The Music. The Show", quando nell'incrociare un senzatetto gli ha dato 100 sterline e lo ha invitato al ristorante "Bo & Birdy", un luogo esclusivo posto all'interno del Blythswood Hotel di Glasgow.

Il senzatetto non ha riconosciuto Hugh Jackman

La notizia nella notizia è che il senzatetto non aveva riconosciuto l'attore. È stata una passante, dopo che l'attore è andato via, a riconoscere l'attore e a svelare l'identità al senzatetto. Ed è stata proprio la signora a raccontare la versione dei fatti all'Evening Standard:

Non avevo capito fosse lui, poi quando gli ho visto dare tutte quelle banconote al ragazzo, l'ho guardato e l'ho riconosciuto. Il ragazzo gli ha pure chiesto perché gli stesse dando tutti quei soldi, non sapendo chi fosse o non avendolo riconosciuto. Jackman gli ha fatto domande sulla sua vita. Poi lo ha invitato a cenare al ristorante, il ragazzo non ci credeva e diceva che non era vestito abbastanza bene.

L'incredulità del ragazzo

La testimonianza della donna prosegue raccontando lo stupore e la gioia del ragazzo, dopo aver realizzato che tutto stava accadendo per davvero: "Hugh gli ha dato la mano ed è andato via. Quando gli ho detto con chi aveva parlato, lui è rimasto senza parole. Poi si è contato i soldi e ha detto: ‘Sono cento sterline, mi ha regalato cento sterline". Il ragazzo ha poi raccontato che sperava che andasse a cena al Blythswood, come gli aveva proposto.

Il grande gesto di Hugh Jackman

Una carriera fantastica costellata di grandi ruoli e successi. Hugh Jackman, oltre ad aver fatto parte di film di grande importanza, da "The Prestige" a "Australia" fino a "I Miserabili, ora può annoverare anche il fatto di essere un uomo dotato di grande generosità.