5 Aprile 2017
16:20

“I am Heath Ledger”, il documentario sulla vita dell’attore morto nel 2008

Uscirà ad aprile il film documentario sulla vita dell’attore scomparso nel gennaio del 2008, in seguito ad un’overdose accidentale di farmaci.
A cura di Andrea Parrella

Heath Ledger è morto da più di 9 anni. L'attore di Brokeback Mountain e Joker ne Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan viene ricordato come uno degli attori più talentuosi e attenti che sia stato visto negli ultimi anni. Tutti i colleghi e le persone che hanno collaborato con lui hanno sempre riconosciuto questa attenzione maniacale per i personaggi da interpretare, che molto spesso lo ha portato a superare il limite della ricerca, sfociando nella mimesi e in alcune situazioni pericolose.

Da tempo si parla dell'omaggio cinematografico all'artista e dal prossimo 23 aprile il documentario I Am Heath Ledger sarà nelle sale. Il film esamina vita dell'attore attraverso filmati amatoriali, spesso girati dallo stesso Ledger, misti ad interviste di colleghi, attori e registi, conoscenti dell'artista morto nel gennaio del 2008. Il trailer, pubblicato in queste ore, mostra anche spezzoni dei suoi film più famosi e interviste con amici, familiari e collaboratori tra cui Naomi Watts, Ben Mendelsohn, Ang Lee, Ben Harper e Christina Cache. La premiere del film I Am Heath Ledger si terrà il 23 aprile al Tribeca Film Festival di New York May e il film sarà trasmesso il 17 maggio sul canale americano Spike.

La morte nel 2009

Heath Ledger, premio Oscar postumo per il suo ruolo di Joker nel 2008, venne trovato morto il 22 gennaio del 2008. Il suo corpo fu rinvenuto senza vita e completamente nudo  dalla domestica e da una fisioterapista con la quale l'attore aveva un appuntamento, nel suo appartamento di SoHo a New York da lui occupato nel primo pomeriggio. Inizialmente non vennero trovati segni evidenti di suicidio, fatta eccezione per delle bottigliette di medicinali, e in seguito il suo decesso è stato attribuito ad avvelenamento causato dagli effetti combinati di sonniferi, ansiolitici e analgesici che l'attore stava prendendo dietro normale prescrizione medica. In un'intervista di qualche mese fa il padre dell'attore ha dichiarato come suo figlio sia l'unico responsabile della sua stessa morte.

È morto Mickey Kuhn: era l'unico attore del cast di Via col vento ancora in vita
È morto Mickey Kuhn: era l'unico attore del cast di Via col vento ancora in vita
È morto l'attore Enzo Garinei, aveva 96 anni
È morto l'attore Enzo Garinei, aveva 96 anni
Morto l’attore Robbie Coltrane, addio a Hagrid di Harry Potter
Morto l’attore Robbie Coltrane, addio a Hagrid di Harry Potter
96 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni