13 Febbraio 2013
11:56

“Il Figlio dell’Altra”, una storia di speranza tra Israele e Palestina

Un’emozionante opera presentata fuori concorso al Torino Film Festival dell’anno scorso incentrata sui drammatici temi dell’attualità tra Israele e Palestina.
A cura di Aureliano Verità
il figlio dell'altra

Sta per arrivare in Italia “Il figlio dell’altra”, film diretto da Lorraine Lévy nel quale spicca Emmanuelle Devos (l’attrice di “Coco avant Chanel”), una delle maggiori interpreti francesi di oggi. Insieme a lei nel cast anche Pascal Elbé, Jules Sitruk, Mehdi Dehbi per la pellicola che verrà distribuito da Teodora Film e Spazio Cinema e uscirà nei nostri cinema il prossimo 14 marzo.  Un’opera emozionante, presentata fuori concorso al 30esimo Torino Film Festival che affronta temi di drammatica attualità cercando le risposte nel cuore della gente comune e affidando le speranze per il futuro alle donne e alle nuove generazioni. Ne parla la regista Lévy:

Io sono ebrea e l’ebraismo fa parte di me. Non sono praticante, sono atea, ma non posso dimenticare che gran parte della mia famiglia è stata sterminata nei campi di concentramento. E comunque sono ebrea ma non sono israeliana, sono due cose diverse. Non essendo né israeliana né palestinese, avevo dei dubbi sull’opportunità di lanciarmi in questo progetto e non volevo girare un film che avesse l’aria di impartire lezioni. Per me, l’unico modo sensato di affrontare questo soggetto era mantenere un atteggiamento di umiltà e raccontare soprattutto la storia di tutti i giorni. Non la Storia con la S maiuscola, che può esacerbare gli animi e le situazioni. Non ho mai avuto intenzione di fare un film politico, anche se alla fine lo è, mio malgrado.

La trama

Il Figlio dell’Altra 02

La storia parte dalla terribile scoperta che fa Joseph, durante la visita per il servizio di leva nell’esercito israeliano. Il giovane scopre di non essere il figlio biologico dei suoi genitori, bensì apprende di essere stato scambiato per errore al momento della nascita con Yacine, palestinese dei territori occupati della Cisgiordania. La notizia getta nel caos le due famiglie, costringendo ognuno a interrogarsi sulle rispettive identità e convinzioni religiose, quanto politiche, fino al senso dell’ostilità che continua a dividere i due popoli.

"World War Z" e quel muro che separa Israele dalla Palestina, scoppia la polemica
Danny Trejo festeggia, il figlio di Machete è sobrio da 8 anni:
Danny Trejo festeggia, il figlio di Machete è sobrio da 8 anni: "C'è sempre speranza"
Khloè Kardashian incinta di un figlio surrogato dall'ex Thompson, che ha un figlio con un'altra
Khloè Kardashian incinta di un figlio surrogato dall'ex Thompson, che ha un figlio con un'altra
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni