20 Gennaio 2014
10:08

Il Milano Film Festival si apre alle web series per il non profit

A marzo scade il bando per poter partecipare al progetto ideato dal Milano Film Festival che premia le idee migliori per una web serie che abbia come asse portante il non profit italiano.

Il proliferare delle web series e del suo pubblico in questi ultimi anni, fa parte del normale sviluppo delle dinamiche della rete che coinvolgono anche le arti come il cinema. Aumentano le idee, aumentano i progetti e l'offerta si amplia cercando di sfruttare la massimo le potenzialità dei mezzi a disposizione. Ovviamente anche i vari Premi e Festival stanno cominciando a percepire queste novità come realtà ormai affermate del panorama: dai The Jackal ai The Pills, passando per il successo di "Freaks!".

Anche il Milano Film Festival, la cui 19a edizione si terrà il prossimo settembre, ha pensato bene di incentivare la realizzazione di questi prodotti e assieme al sostegno di Banca Prossima, ha pensato a un progetto che prevede la realizzazione di una web serie in 10 episodi. Ma la peculiarità di questo prodotto dovrà essere il suo legame col mondo del non profit italiano e dovrà servirsi di soluzioni creative e linguaggi innovativi, cose che in fondo sono insite già nel Dna di questi prodotti che nascono innovativi su un mezzo innovativo (ed è l'unico modo che hanno per fronteggiare le enormi produzioni televisive). Il progetto si chiama "Are You Series?" e ha come obiettivo quello di "sostenere il talento e la creatività, puntando su chi, uscendo dai tradizionali linguaggi e ottimizzando le potenzialità del web, riesca a raccontare il non profit in modo attuale". La contaminazione come mezzo per raccontare un mondo non del tutto conosciuto al grande pubblico e talvolta neanche agli operatori del settore, cercando di porli di fronte a un mondo col quale non possono non fare i conti.

Il bando – il cui form d'iscrizione trovate qua – è rivolto a case di produzione, studenti di cinema, organizzazioni non profit e registi di ogni nazionalità, che abbiano compiuto la maggiore età e scade il 10 marzo 2014 a seguito di una proroga (il regolamento lo trovate, invece, qua). Al vincitore andranno 60 mila euro che serviranno a coprire le spese di produzione, potendosi avvalere della consulenza di tutor professionisti. I primi due episodi, inoltre, saranno presentati in anteprima alla 19a edizione del Milano Film Festival.

Tom Hanks presenta
Tom Hanks presenta "Saving Mr. Banks" al London Film Festival
Festival Internazionale del Film di Roma 2013: il programma completo
Festival Internazionale del Film di Roma 2013: il programma completo
Scarlett Johansson di nuovo nuda sul web, ma stavolta è un film
Scarlett Johansson di nuovo nuda sul web, ma stavolta è un film
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni