6 Novembre 2019
16:45

Il trailer de “I due Papi”, Anthony Hopkins e Jonathan Pryce sono Ratzinger e Bergoglio su Netflix

La storia del passaggio di consegne tra i due Pontefici viene raccontata da un film che verrà rilasciato su Netflix a dicembre. Ecco il trailer italiano, con due mostri sacri del cinema come Anthony Hopkins e Jonathan Pryce nei panni di Benedetto XVI e del futuro papa Francesco. Dirige Fernando Meirelles.
A cura di Valeria Morini
Immagine

Netflix ha rilasciato il trailer italiano del nuovo film prodotto dalla celebre piattaforma streaming: è "I due Papi", che racconterà un evento rivoluzionario e fondamentale nella storia della Chiesa cattolica, il passaggio di consegne tra papa Benedetto XVI/ Joseph Ratzinger e il futuro papa Francesco / Jorge Bergoglio. Semplicemente eccezionale il duo di attori chiamati a vestire i panni dei due pontefici: il primo è interpretato da Anthony Hopkins, il secondo da Jonathan Pryce. Il film sarà su Netflix dal 20 dicembre.

La trama e il cast

Si tratta di una co-produzione tra Regno Unito, Italia, Argentina e Usa, con un cast che comprende anche Juan Minujín, Sidney Cole, Thomas D. Williams, Federico Torre, Pablo Trimarchi. Hopkins, premio Oscar per "Il silenzio degli innocenti" torna in un ruolo chiave che potrebbe riportarlo in auge dopo un periodo non eccelso (in cui il suo impegno più importante è stato nella serie "Westworld"). Pryce cerca finalmente un riconoscimento adeguato a una carriera da gregario ma prolifica, fatta di titoli come "Brazil", "L'età dell'innocenza", "Pirati dei Caraibi", "Il trono di spade", "The Wife", "L'uomo che uccise don Chisciotte". Questa la sinossi de "I due Papi":

Frustrato dalla direzione intrapresa dalla Chiesa, il cardinale Bergoglio (Jonathan Pryce) chiede il permesso di ritirarsi a Papa Benedetto XVI (Anthony Hopkins). Di fronte al rischio di  scandalo e al dubbio, Papa Benedetto convoca invece il suo critico più duro, nonché suo futuro successore a Roma, per rivelare un segreto destinato a scuotere le fondamenta della Chiesa Cattolica. Dietro le mura Vaticane, inizia una lotta tra tradizione e progresso, senso di colpa e perdono. Questi due uomini molto diversi affrontano il loro passato per trovare un terreno comune e costruire il futuro di un miliardo di fedeli in tutto il mondo.

Dirige Fernando Meirelles, i premi già vinti

La regia è affidata al brasiliano Fernando Meirelles, candidato all'Oscar per "City of God" che ha diretto anche "The Constant Gardener" (ma pure la cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Rio). "I due papi" ha già vinto il Premio del pubblico per il Cinema americano al Mill Valley Film Festival, il Premio del pubblico per Miglior lungometraggio narrativo all'Hamptons International Film Festival e il Premio del pubblico per Miglior lungometraggio narrativo al Middleburg Film Festival.

Immagine
Anthony Hopkins balla con Salma Hayek dopo la vittoria del premio Oscar
831 di Viral Show
Immagine
Jonathan Bailey, Anthony di Bridgerton: "Sono gay, però mi consigliarono di non dirlo"
Immagine
Compleanno in Vaticano per Ratzinger: compie oggi 94 anni, è il più longevo per età tra i Papi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni