video suggerito
video suggerito

In coma la controfigura di Milla Jovovich, l’appello dell’attrice: “Pregate per lei”

Un gravissimo incidente sul set di “Resident Evil: Final Chapter” ha coinvolto la grande stunt woman Olivia Jackson. La donna è in coma ma le sue condizioni sarebbero stabili. L’appello della star Milla Joviovich ha commosso la rete: “Siamo devastati, vi chiedo di pregare per lei”.
A cura di Valeria Morini
46 CONDIVISIONI
Immagine

Un terribile incidente ha scosso il set di "Resident Evil: Final Chapter", il nuovo episodio della saga ispirata al celebre videogioco, che vedrà ancora una volta Milla Jovovich nel ruolo della protagonista. La controfigura dell'attrice, Olivia Jackson, è in coma dallo scorso 5 settembre, dopo un gravissimo scontro subito durante una corsa in moto. La notizia si è diffusa in tutto il mondo poche ore fa, grazie al commovente messaggio pubblicato dalla stessa Jovovich. L'attrice ha raccontato la drammatica dinamica dell'incidente spiegando che cast e troupe sono ancora sconvolti. Le condizioni della Jackson sarebbero al momento stabili.

Mi siedo a scrivere questo post con il cuore pesante. Un terribile incidente ci ha scosso lo scorso 5 settembre. La mia straordinaria controfigura, Olivia Jackson, si è scontrata con una gru durante una corsa in moto durante l'esecuzione di una scena ed è stata ricoverata in ospedale con gravi ferite multiple. Il cast e la troupe di ‘Resident Evil: The Final Chapter' sono completamente devastati e aspettano con il fiato sospeso notizie sul suo recupero. Sappiamo che ora è stabile e monitorata con attenzione da parte di medici sudafricani molto esperti. Personalmente non ho assistito, ma, da quello che mi hanno detto, è stato terribile.

Da Avengers a Mad Max, la carriera di Olivia Jackson

La Jackson, 32 anni, è una stunt woman giovane ma già esperta, che ha già lavorato in film come "Guardiani della Galassia ", "Avengers: Age of Ultron", "Mad Max: Fury Road" e nell'imminente "Star Wars: Episodio VII – Il risveglio della Forza". La Jovovich ha rivolto ai suoi fan un toccante appello a pregare per la donna.

È un miracolo che sia sopravvissuta. Non la conosco molto bene, perché avevamo appena iniziato a girare il film, ma le poche volte che abbiamo provato insieme, non ho potuto fare a meno di ammirare la sua grazia. Il fatto che Olivia sia sopravvissuta e stia reagendo bene testimonia la sua forza. Stiamo tutti pregando ogni giorno per lei e la sua famiglia e speriamo che i nostri pensieri possano raggiungerla come un'energia positiva. Vi sarei davvero grata se voleste dedicare un attimo del vostro tempo per pregare per Olivia, perché riesca a recuperare completamente. Ha bisogno di tutto l'aiuto che possiamo darle in questo momento e ogni scintilla di energia positiva che possiamo inviarle. Grazie

Il messaggio d'amore del marito David Grant

Emozionanti anche le parole lasciate dal compagno di vita David Grant, sposato da poco con la Jackson, che qualche giorno fa ha voluto ringraziare tutti coloro che stanno offrendo il loro sostegno.

Voglio dirvi a nome mio e della famiglia di Olivia che siamo stati inondati di messaggi di sostegno per la mia ragazza e siamo tutti veramente commossi. Questo dimostra che è una ragazza speciale non è solo per me, ma per tutti! Mi dispiace di non poter rispondere a tutti i messaggi in questo momento difficile ma voglio che sappiate che sta facendo progressi costanti e i vostri pensieri stanno contribuendo a farla migliorare, quindi continuate così! Lei è la mia fonte di ispirazione e il mio mondo! Sta lottando duramente, il team di persone che si occupano di Olive sono stati sorprendenti e hanno fatto un lavoro incredibile. Grazie ancora a tutti! Le parlo ogni giorno per raccontarle il sostegno che sta ottenendo in tutto il mondo! Grazie

Olivia Jackson con il marito
Olivia Jackson con il marito
46 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views