26 Aprile 2013
09:21

Iron Man 3 conquista il box office con 3.5 milioni di euro in 2 giorni

Il terzo capitolo della saga dell’eroe più amato della Marvel batte il record di “The Avengers”, guadagnando oltre 3.5 milioni di euro in due giorni di programmazione.
A cura di Aureliano Verità

Sono arrivati i dati degli incassi complessivi delle prime 24 ore di uscita in sala, del terzo capitolo di Iron Man. E se il nuovo film dell'uomo di ferro ha guadagnato 1.64 milioni di euro, nel suo giorno di uscita, ieri ne ha portati a casa ben 1.85 milioni, cifra sensibilmente aiutata dal giorno di festività nazionale, con un media per schermo di circa 2300 euro a copia. Facendo due calcoli quindi, stiamo parlando di una cifra esorbitante, sì, perchè “Iron Man 3”, che abbiamo recensito in anteprima, nei suoi primi due giorni di programmazione ha totalizzato circa 3.49 milioni di euro, riuscendo persino a superare l'ottimo risultato di “The Avengers”, che l'anno scorso aveva guadagnato, nelle prime ore in sala, “solamente” 3 milioni di euro. Dando un'occhiata al meteo inoltre, sembra facile poter prevedere un ulteriore aumento degli incassi per il blockbuster, che a rigor di logica dovrebbe essere aiutato dal mal tempo che incombe in Italia per tutto il weekend. Quindi se l'anno scorso il film sui Vendicatori aveva guadagnato, in cinque giorni, la cifra esorbitante di 7.8 milioni, il terzo capitolo della saga targata Marvel, diretto da Shane Black e con protagonisti Robert Downey Jr., Ben Kingsley, Gwyneth Paltrow, Guy Pearce e Rebecca Hall, potrebbe seriamente battere questo record.

La Festa del Cinema premia “Iron Man 3″, ancora in testa al box office
La Festa del Cinema premia “Iron Man 3″, ancora in testa al box office
"Il Grande Gatsby" spodesta "Iron Man 3" al box office del week-end
"Iron Man 3" ancora primo al box office italiano con 2 milioni nel weekend
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni