Debutterà come attrice Jasmine Carrisi, giovanissima figlia d'arte il cui cognome lascia intendere come non abbia bisogno di presentazioni. Lei è infatti la maggiore dei due figli di Al Bano e Loredana Lecciso, ha appena 17 anni e sta girando il film in costume "La dama e l’ermellino", firmato dal regista Lorenzo Raveggi e le cui riprese sono partite a inizio novembre in Toscana. Il settimanale Diva e Donna ha pubblicato le prime immagini dal set, che vedono la Carrisi nei panni rinascimentali di Isabella D'Aragona. “L’ho scelta perché ha una bellezza struggente”, ha spiegato il cineasta alla rivista, "Ha un fascino discreto, un’eleganza di altri tempi, il suo sguardo denota forza e riservatezza… ha stoffa e un grande futuro davanti”.

La trama e il cast de La dama e l’ermellino

Tra storia e favola, il film vede intrecciarsi l'epoca rinascimentale e quella contemporanea, con la studentessa d'arte Vera Ricasoli che "rinasce" in Cecilia Gallerani, la modella che posò per Leonardo nel quadro "Dama con l'ermellino". Il cast comprende, oltre alla Carrisi, lo stesso regista Lorenzo Raveggi (Leonardo Da Vinci), Fabio Fulco (Alfonso II d'Aragona), Alice Zanini (Cecilia Gallerani), Sean Hutton (Ludovico Sforza), Marzia Pissilli (Soleste), David Valori (guardia), Caren Caiazzo (Beatrice D'Este). Isabella D'Aragona, interpretata da Jasmine, secondo alcune teorie sarebbe stata la modella utilizzata da Leonardo per dipingere la Gioconda.

Chi è Jasmine Carrisi

Jasmine è la primogenita di Al Bano e della ex compagna Loredana Lecciso, anche genitori di Albano Jr, detto Bido (Il cantante ha avuto altri quattro figli da Romina Power, la scomparsa Ylenia, Yari, Cristel e Romina jr). Data la giovane età, non ha ancora esperienze nel mondo dello spettacolo. L'abbiamo vista con il padre e il fratello Bido sul red carpet all'ultima Mostra di Venezia ed è apparsa per la prima volta in tv a Domenica Live insieme a mamma Loredana a ottobre 2018.