L'attore Jeff Bridges ha un linfoma. Il settantenne ha condiviso questa delicata notizia con i fan. In un post pubblicato su Twitter ha spiegato che sta lottando contro il tumore e, nonostante sia consapevole di quanto sia ardua questa sfida, si sente fortunato perché la prognosi sarebbe buona. Ha ringraziato quanti lo stanno sostenendo e ha chiarito l'intenzione di prendersi del tempo per dedicarsi alla sua guarigione.

Jeff Bridges annuncia di avere un linfoma

L'attore ha una brillante carriera alle spalle impreziosita da oltre settanta film. Amatissimo per avere interpretato il Drugo nel cult Il grande Lebowski, si è aggiudicato l'Oscar come migliore attore nel film Crazy Heart. Quanto alla battaglia che le sue condizioni di salute gli impongono di affrontare, Jeff Bridges è apparso ottimista:

"Come direbbe il drugo, nuova mer** è venuta alla luce. Mi è stato diagnosticato un linfoma. Anche se si tratta di una malattia grave, mi sento fortunato ad avere a disposizione una grande squadra di medici e la prognosi è buona. Sto iniziando le cure e vi terrò aggiornati sulla mia guarigione".

Jeff Bridges travolto dall'affetto dei fan

Le tantissime persone che ammirano Jeff Bridges non si sono fatte attendere. Gli hanno manifestato subito la loro vicinanza e grande affetto. L'attore, commosso da questa ondata di commenti carichi di parole di sostegno, ha voluto ringraziarli. Inoltre, ha espresso gratitudine alla sua famiglia e agli amici che hanno scelto di stargli vicino in questo momento per lui delicato: "Sono profondamente grato per l'amore e il sostegno che sto ricevendo dalla mia famiglia e dagli amici. Grazie per le vostre preghiere e auguri di pronta guarigione". Quindi ha concluso invitando gli americani ad andare a votare: "Per favore ricordatevi di andare a votare, siamo insieme in questa situazione. Con amore, Jeff".