20 Novembre 2014
23:14

Jennifer Aniston grassa per “Cake”: “Non mi sono allenata per 2 mesi”

La bellissima attrice 45 enne ha raccontato come è riuscita ad entrare nella difficile parte di Claire Simmons per il film “Cake”. Niente palestra, nessuna dieta e poco trucco sul viso per l’interpretazione che forse varrà una nomination all’Oscar per Jennifer Aniston.
A cura di Simona Saviano

Altro che incinta e pancino sospetto: la bellissima Jennifer Aniston è stata impegnata sul set di uno dei film più impegnativi della sua carriera, "Cake". In questi giorni l'attrice sta rilasciando interviste nelle quali ha finalmente "svelato" l'arcano della linea "appesantita" sfoggiata negli ultimi mesi, dettata da esigenze di copione le hanno imposto di non allenarsi più, così da guadagnare qualche chilo e permetterle di recitare al meglio nel ruolo di Claire Simmons in "Cake". Nel film, indipendente e prodotto con low budget, interpreta una donna scampata ad uno spaventoso incidente stradale del quale porta le cicatrici sul volto e soprattutto nella mente – è scossa da attacchi di panico improvvisi  – e nell'anima.

L'attrice 45 enne si è spinta al limite per dare la giusta interpretazione ad un personaggio complesso come quello di Claire: la star di "Friends" si è totalmente trasformata, rendendo il proprio aspetto irriconoscibile – e si sa che ad Hollywood ad ogni trasformazione choc corrisponde almeno una nomination all'Oscar – mettendo così peso e, per la prima volta nella vita, uscendo dai ranghi del suo stile di vita invidiabile:

Sapevo quello che sarebbe dovuto accadere: non mi sono allenata per due mesi e mezzo. Ho smesso di andare in palestra e di controllare il mio regime alimentare, non ho seguito più la mia solita dieta. Diciamo che ero sempre in salute, ma mi sono concessa degli stravizi. Inoltre ho recitato senza trucco, faceva parte del personaggio ed è stato rigenerante.

La Aniston ha compiuto un grande esercizio per entrare nei panni della Simmons, una donna indurita dalla vita, piena di rabbia e tendente alla depressione. Intervistata da E! News ha così affermato:

È il ruolo più difficile che abbia mai interpretato e l'ho amato! La vita di Claire mi ha spinto a riflettere, dobbiamo essere grati per la nostra salute e per il dolore che non dobbiamo sopportare. È straziante vivere nel corpo di quella donna, ma ha una buona storia da raccontare. Ho dovuto comprendere bene la logica dell'incidente stradale vissuto da Claire, il dolore che provava e le sue ferite. Alla fine anche la mia voce è cambiata.

Per l'attrice è il primo banco di prova con un personaggio così differente da quelli a cui aveva abituato i suoi fan:

Fino ad oggi, da Friends in poi, mi sono sentita in dovere, come attrice, di presentare il lato piacevole e rassicurante della vita. Successivamente sono stata "la cattiva" in alcune commedie. Ma "Cake" è un dramma e per la prima volta metto in scena la vera sofferenza.

"Ho provato terapie della fertilità ma non hanno funzionato, sono pronta da adottare" – Infine non è mancata la parentesi "gossip". La Aniston ha anche smentito, seccamente, le voci di una gravidanza, che hanno trovato un certo fondamento nei mesi scorsi a causa delle sue curve ammorbidite e nella pancia cresciuta. Jennifer ha fatto però una rivelazione: se non dovesse arrivare un figlio con Justin, è pronta per l'adozione.

La faccenda della gravidanza mi scoccia un po': neanche fossi la principessa Kate. La mia pancia è finita sotto la lente di ingrandimento: cresce e tutti a fare il toto-gravidanza, senza chiedermi niente. Ho provato terapie della fertilità ma non hanno funzionato: io e Justin vorremo mettere su famiglia, l'orologio biologico continua a ticchettare. Vorrà dire che se non succede presto qualcosa, adotteremo, che è una nobilissima decisione.

Jennifer Aniston è incinta, ci è riuscita grazie alla fecondazione in vitro
Jennifer Aniston è incinta, ci è riuscita grazie alla fecondazione in vitro
Jennifer Aniston: "Non avere avuto figli non mi rende una fallita"
Jennifer Aniston: "Non avere avuto figli non mi rende una fallita"
Jennifer Aniston shock: "Sono dislessica, pensavo di essere stupida"
Jennifer Aniston shock: "Sono dislessica, pensavo di essere stupida"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni