È davvero un momento florido per Joey King, la giovanissima protagonista dei due " The Kissing Booth", i film Netflix che sono diventati il nuovo fenomeno comparso sulla piattaforma streaming. Dopo l'incredibile successo ottenuto nell'arco di pochissimo tempo, ecco arrivare una  brillante opportunità lavorativa per la 21enne che vedremo accanto a Brad Pitt in un nuovo appassionante thriller diretto da David Leitch.

Il primo film d'autore di Joey King

La notizia è stata riportata da Deadline e confermata anche dalla diretta interessata, che ha condiviso l'articolo sul suo profilo Instagram. L'attrice, quindi, sarà impegnata ben presto (si stima in autunno a Los Angeles) nelle riprese del thriller Bullet Train, il nuovo film diretto da David Leitch e sceneggiato da Zak Olkewicz, ispirato al romanzo giapponese Maria Beetle scritto da Kotaro Iaka. Protagonista della pellicola, come già accennato, sarà uno degli attori più influenti di Hollywood: Brad Pitt, che vedremo accanto alla giovane interprete, alla sua prima volta con una produzione destinata al grande schermo. Stando a quanto riporta Deadline, quello di Joey dovrebbe essere l'unico personaggio femminile, ma i dettagli della trama sono ancora fumosi.

Le tenerezze col collega di Kissing Booth

Dopo la popolarità ottenuta con i film di The Kissing Booth, a cui seguirà anche un terzo capitolo, e con la serie The Act, è arrivato il momento per Joey King di cimentarsi in un'esperienza più ambiziosa, per la quale già si è detta "eccitata". Intanto, dopo un intenso anno lavorativo, la 21enne si gode le vacanze accanto al suo collega di set Taylor Zakhar Perez, con cui è stata immortalata intenta a scambiarsi qualche tenerezza che potrebbe essere il preludio di qualcosa di più, un amore come ne nascono tanti, sul set di un lavoro fatto insieme e che vede gli attori stare intere giornate a contatto.