15 Settembre 2015
16:36

Johnny Depp: “Distruggerei chiunque facesse bullismo contro i miei figli”

Dure le parole di Johnny Depp alla presentazione a Toronto del suo film “Black Mass”. Interpellato in merito a possibili atti di bullismo nei confronti dei suoi figli l’attore ha fato intendere che inquel caso perderebbe qualsiasi forma di auto controllo.
A cura di Andrea Parrella

Non soloquestioni di look, chili di troppo, abbigliamento discutibile o cani irregolarmente trasportati da un continente all'altro. Johnny Depp è molto altro, e soprattutto è un padre premuroso, talmente tanto da adottare misure e terminologie forse un po' eccessive per la caratura internazionale del suo personaggio, parole che però sono ben chiare a far intendere quanto l'affetto per i propri figli possa rendere ciechi e incoscienti rispetto al concetto di auto controllo. L'attore, in una conferenza stampa cui ha preso parte nelle ultime ore al Festival del cinema di Toronto, dove stava presentando il suo ultimo film "Black Mass", ha pronunciato una frase piuttosto significativa, affermando che sarebbe pronto ad aggredire chiunque adotti atteggiamenti discriminatori e di bullismo nei confrontidei suoi figli:

Non aspetterei un attimo a distruggere chiunque facesse bullismo ai miei figli, se già non l’avessero fatto loro

L'affermazione non è casuale, visto e considerato che la risposta sia arrivata in relazione ad una domanda inerente proprio il film di cui è protagonista, che ha presentato due settimane fa alla Mostra del cinema di Venezia, nel quale interpreta un famigerato gangster di Boston. In una delle scene il personaggio di Depp educa suo figlio a cominciare a difendersi già durante i giochi nel parco con gli amici. Superfluo pensare, dunque, che il ruolo recente abbia dato modo a Depp di riflettere sulla sua figura genitoriale.

Le critiche al look di Johnny Depp

A Venezia, due settimane fa, come molti ricorderanno, l'attore hollywoodiano si era fatto notare, più che per la sua interpretazione, per lo stato di forma non proprio ottimale e l'abbigliamento curioso con i quali si è presentato sul red carpet. Una mise complessiva che ha provocato una discussione di stampo non solo femminile sul suo ruolo di eterno sex symbol, che a 50 anni rischia quasi di vacillare.

Amber Heard matrigna felice:
Amber Heard matrigna felice: "I figli di Johnny Depp e Vanessa Paradis sono un dono"
La carriera di Johnny Depp è cominciata grazie a una 13enne
La carriera di Johnny Depp è cominciata grazie a una 13enne
Il processo di Johnny Depp e Amber Heard è diventato un film
Il processo di Johnny Depp e Amber Heard è diventato un film
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni