322 CONDIVISIONI
30 Luglio 2013
12:51

Johnny Depp: “Il mio addio al cinema non è poi così lontano”

L’attore ha rilasciato una lunga intervista alla BBC, durante la quale ha lasciato intendere che il suo addio alle scene non è poi così lontano.
A cura di Simona Saviano
322 CONDIVISIONI

La star di Hollywood Johnny Depp ha fatto una rivelazione choc durante un'intervista alla BBC: potrebbe lasciare le scene molto presto. Complice, secondo i beninformati, forse il flop del suo ultimo film The Lone Ranger, in seguito al quale più di qualcun aveva ipotizzato per Depp una "carriera in declino". L'affascinante attore ha svelato che il suo ritiro dal mondo del cinema potrebbe avvenire molto presto. A proposito dell'ultimo film ‘The Lone Ranger', il 50 enne ha rivelato ai giornalisti che questo potrebbe essere uno degli ultimi lungometraggi per lui. Non ci sono stati ulteriori dettagli a proposito del suo "addio" al cinema, ma i beninformati sono sicuri che il "flop" ai botteghini abbia influenzato la sua scelta, arrivata e annunciata come un fulmine a ciel sereno. Ecco le parole dell'attore nell'intervista alla BBC:

A un certo punto inizi a pensare. Quando sommi l’ammontare di dialoghi che dici in un anno e realizzi che le parole scritte sono più di quelle che hai avuto modo di pronunciare tu stesso, inizi a pensare che sia una cosa insana per un essere umano. Ci sono cose più tranquille che non mi dispiacerebbe fare? Sì, ci sono. Non dico che potrei mollare dall'oggi al domani, ma che è un qualcosa non così lontano.

322 CONDIVISIONI
La madre violenta e il cinema come scudo per difendersi dai suoi demoni: la storia di Johnny Depp
La madre violenta e il cinema come scudo per difendersi dai suoi demoni: la storia di Johnny Depp
1.879.605 di Cose da ricordare
I 50 anni di Johnny Depp nei suoi 20 ruoli più belli (FOTO)
I 50 anni di Johnny Depp nei suoi 20 ruoli più belli (FOTO)
Tutte le follie di Johnny Depp, dall'autolesionismo ai tatuaggi incorniciati
Tutte le follie di Johnny Depp, dall'autolesionismo ai tatuaggi incorniciati
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni