16 Giugno 2015
13:32

Jonathan Lipnicki si ribella: “Non sono più Ray di Jerry Maguire, sono un lottatore”

In un video ironico indirizzato a Tom Cruise, l’attore Jonathan Lipnicki si lamenta per essere ancora accostato all’immagine dell’adorabile bambino del film “Jerry Maguire”. Oggi ha 25 anni ed è un lottatore professionista di Ju-Jitsu brasiliano.
A cura di D.S.

Nel film "Jerry Maguire", l'attore Jonathan Lipnicki interpretava il piccolo e adorabile Ray Boyd. Tom Cruise, nei panni del protagonista della pellicola, si innamorava perdutamente di lui e sposava sua madre. In America, in questi giorni, ricorre una festa molto importante per la famiglia. È il Father's Day. Così, il sito Screen Junkies, ha pensato di realizzare un augurio tutto speciale per Tom Cruise. No, non si tratta di un biglietto colorato da parte della piccola Suri, ma di un video esilarante da parte del suo bambino – oggi venticinquenne – televisivo.

Nel breve filmato, Jonathan Lipnicki dice:

"Sono qui per ringraziarti Jerry Maguire, per tutto quello che hai fatto per me – ad esempio te ne stavi ubriaco sul divano di mia madre con un esaurimento nervoso a dicevi parolacce completamente inutili, quando volevo andare allo zoo. Certo, è probabile che tu stessi sperimentando una forma di mania clinica, ma hey, di certo non sei stato noioso".

Poi ha spiegato di essere molto deluso dal fatto di essere ricordato solo per quel ruolo, nonostante la sua carriera sia proseguita:

"Come può un bambino essere così – quasi illegalmente – adorabile? E chi potrà mai dimenticare quegli occhialetti, giusto? Di certo non i produttori, i registi, i direttori del casting di Hollywood. Tutti ancora pensano a me come al bambino del film Jerry Maguire. A nessuno importa che io abbia talento, che abbia studiato e che oggi sia un attore adulto capace di recitare in un'ampia gamma di ruoli. Ancora mi incontrano e mi dicono: "Hey, è il bambino adorabile di Jerry Maguire! Prova a dire "Fammi vedere i soldi". Quella non è nemmeno una mia fottuta battuta".

Infine, ha concluso:

"È vero, sono il bambino carino che vi ha insegnato quanto pesa la testa umana. Ma ora, sono anche un lottatore professionista di ju-jitsu brasiliano".

 
Jonathan Rhys Meyers
Jonathan Rhys Meyers
40.410 di Spettacolo Fanpage
Dan Aykroyd avrà un cameo in Ghostbusters 3, ma non sarà Ray Stantz
Dan Aykroyd avrà un cameo in Ghostbusters 3, ma non sarà Ray Stantz
Le foto di Martina Pascutti e Patrick Ray Pugliese
Le foto di Martina Pascutti e Patrick Ray Pugliese
149.165 di Spettacolo Fanpage
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni