L'attore americano Kevin Hart lo scorso 2 settembre è stato coinvolto in un violento incidente d'auto, dal quale si è miracolosamente ripreso. Affrontando un lungo periodo di riabilitazione, sebbene non fossero state riportate gravi lesioni, il protagonista del reboot di Jumanji ha voluto parlare di come la sua vita sia cambiata dopo questo tragico evento e lo racconta in un video pubblicato sul suo profilo Instagram.

Una guarigione miracolosa

Una guarigione che ha davvero del miracoloso, quella di Kevin Hart, che ha deciso di condividere la sua esperienza con i suoi fan, raccontando l'intera vicenda che lo ha visto protagonista: dal brutale incidente del 2 settembre, fino alla completa riabilitazione, dopo la quale l'attore è riuscito anche a ritornare sul set del film di cui stava iniziando le riprese ovvero il rifacimento del famoso film degli Anni Novanta, Jumanji, che prenderà il nome di Jumanji-The Next Level, saga che lo aveva visto protagonista già nei due precedenti film. Il video, pubblicato sul suo profilo Instagram, ripercorre i momenti salienti e più significativi di questa esperienza, dall'incidente che ha visto la sua Barracuda Plymouth distrutta, passando per i giorni in ospedale e concludendosi con la sua incredibile ripresa, che lo vede al meglio delle sue forze.

Il messaggio di Kevin Hart

Il commovente videomessaggio inizia dando spazio a quelli che sono stati i cambiamenti importanti che l'attore ha potuto riscontrare e testare sulla sua pelle. Dopo un incidente così devastante l'impressione che si ha della vita cambia completamente, ed è quello che Kevin Hart spiega con la sua voce profonda, senza dimenticare i suoi fan che lo hanno supportato in tutto questo lungo periodo di riabilitazione:

Il mio mondo è completamente cambiato, adesso vedo la vita da una prospettiva completamente nuova…Quando Dio parla, devi ascoltare. Lo giuro, la vita è divertente, e alcune delle cose più assurde che succedono finiscono per diventare la cosa di cui hai più bisogno. E in questo caso, onestamente, mi sento come se Dio mi avesse praticamente detto di sedermi. Sono grato per la mia famiglia, per i miei amici. Sono grato per le persone che ho conosciuto e che sono state al mio fianco. E anche di voi fan, perché mi avete aiutato. Sono grato per tutto il vostro amore e supporto

A post shared by Kevin Hart (@kevinhart4real) on