12 Marzo 2013
14:20

L’Amore Inatteso, dalla Francia arriva una commedia sulla fede

Amabile commedia francese, scritta e diretta da Anna Giafferi che tratta con benevola leggerezza dei pregiudizi sulla Chiesa e sulla fede.
A cura di Aureliano Verità
L'Amore Inatteso 01

Il nuovo film della francese Anna Giafferi, in arrivo nei nostri cinema il prossimo 21 marzo distribuito da Microcinema, non è altro che una commedia autobiografica che tratta il tema della riscoperta delle fede attraverso la riscoperta di se stessi, ma lo fa con umorismo, senza cadere nel proselitismo. Un film sulla sorpresa di trovare un grande amore, che gioca e ride dei cliché e dei pregiudizi della Chiesa Cattolica, ma gioca e ride anche dei pregiudizi sulla Chiesa e sulla religione.

La trama

L'Amore Inatteso 02

Antoine è un brillante quarantenne sposato con Claire e padre di due figli. Porta avanti una vita agiata in una Parigi illuminista e dopo un colloquio con l’insegnante del figlio Arthur, Antoine inizia a frequentare, senza alcuna convinzione, la catechesi di una parrocchia. Poco alla volta quegli incontri, dopo la derisione e lo scetticismo iniziale, per Antoine diventano indispensabili per raggiungere un nuovo equilibrio e una nuova serenità. Il percorso intrapreso modifica i rapporti con i suoi familiari e anche con gli amici. Antoine si ritrova a partecipare segretamente agli incontri bisettimanali di catechesi, per via delle critiche degli amici che non vedevano di buon grado la cosa, sotto lo sguardo attonito e sospettoso della moglie Claire. L’unica a non giudicarlo sembra essere sua sorella Hortense, ma nonostante la comune disapprovazione, Antoine continua senza enfasi e senza aspettative il suo percorso e così trova un amore inatteso, quello di Dio. Trova la fede e ritrova se stesso in un semplice abbraccio con il figlio, riuscendo nel tempo anche a ricostruire i rapporti difficili con il padre e il fratello Alain.

Il cast

L'Amore Inatteso 03

Nel cast, tutto francese, ritroviamo Eric Caravaca, nel ruolo del protagonista, attore che già avevamo conosciuto nel delizioso “Pollo Alle Prugne” di Marjane Satrapi e Vincent Paronnaud. Al suo fianco ritroviamo Arly Jover, giovane attrice d'oltralpe, che abbiamo conosciuto in "Uomini che odiano le donne", film tratto dalla trilogia di Stieg Larsson nel quale interpretava il ruolo di Liv. Valérie Bonneton interpreta invece il ruolo della sorella del protagonista, Hortense, mentre nel ruolo del padre di Antoine ritroviamo Jean-Luc Bideau. In ultimo, Benjamin Biolay, interpreta il fratello del protagonista, Alain.

Bomber, la pluri-premiata commedia inglese di Paul Cotter
Bomber, la pluri-premiata commedia inglese di Paul Cotter
Gli Stagisti, la nuova commedia con Owen Wilson e Vince Vaughn
Gli Stagisti, la nuova commedia con Owen Wilson e Vince Vaughn
"Paulette", l'irriverente commedia con Bernadette Lafont e Carmen Maura
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni