653 CONDIVISIONI
13 Gennaio 2014
05:53

“La Grande Bellezza” è Golden Globe come Miglior Film Straniero

“La Grande Bellezza”, la pellicola di Paolo Sorrentino, si aggiudica il premio ambito e adesso comincia l’attesa per l’ufficializzazione delle nomination agli Oscar.
A cura di Andrea Parrella
653 CONDIVISIONI

Per gli italiani, oltre che il consueto ed affascinante show di consegna degli ambiti Golden Globes, sorbirsi la nottata di diretta è stato motivato dalla speranza che il film presente nella cinquina dei titoli candidati a "Miglior Film Straniero", il solo italiano, ovvero "La Grande Bellezza" di Paolo Sorrentino, potesse farcela a scalzare i concorrenti. E alla fine il regista napoletano l'ha spuntata, avvicinandosi idealmente al primo premio Oscar della sua carriera, per quanto molti staranno già facendo gli scongiuri. La pellicola di cui è protagonista Paolo Sorrentino ha avuto la meglio su film di altissima levatura, tra i quali è doveroso citare la Palma d'Oro a Cannes "La Vita di Adele" e un altro film francese "Il Passato".

Ma confermando quanto era accaduto alla consegna degli European Film Awards , poco più di un mese fa, il sesto film del regista ha avuto la meglio sulla concorrenza, meritandosi l'ambitissimo Globo. La serata del Beverly Hilton Hotel viene ritenuta l'anteprima naturale agli Oscar, spesso può confermarne l'esito, in altri casi disattenderlo. Di fatto, dopo essersi aggiudicato questo premio, indipendentemente dalla contentezza che traspariva dal gioioso sorriso ostentato sul palco in occasione del ritiro del premio, Paolo Sorrentino dovrà godersi settimane di tensione prima di capire se nella sua bacheca, oltre al primo Golden Globe, potrà aggiungere anche un premio Oscar, le cui nomination saranno ufficializzate tra tre giorni.

Il regista, intervistato subito dopo la consegna del premio, ha affermato di essere estremamente felice e di non esserselo aspettato fino all'ultimo, visto che in America c'è la tendenza a non far trapelare notizie negli ultimi giorni, un silenzio che lui aveva evidentemente interpretato in maniera sbagliata, "come se non fosse questa lamia occasione. Adesso vado a tutte le feste alle quali non avrei partecipato se non avessi vinto". Durante il discorso di premiazione Sorrentino ha ringraziato l'Italia, un paese folle che ha provato a raccontare.

653 CONDIVISIONI
"La Grande Bellezza" candidato ai Golden Globe 2014, tutte le nomination
Paolo Sorrentino e
Paolo Sorrentino e "La Grande Bellezza" ai Golden Globe 2014
Paolo Sorrentino vince il Golden Globe per
Paolo Sorrentino vince il Golden Globe per "La Grande Bellezza"
5.070 di antofox
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni