30 Dicembre 2014
22:16

Le 10 cose di “Ratatouille” che ancora non sapevate

Il film Disney Pixar premio Oscar nel 2008 è ormai un grande classico, ma forse ci sono ancora delle curiosità nascoste per voi: eccone 10.
A cura di G.D.

Il giovane topo Remy sogna di diventare uno chef importante, così dopo una serie di vicissitudini decide di stabilirsi in uno dei ristoranti più rinomati di Parigi per trovarsi del cibo. Conoscerà Linguini, un giovane ragazzo che lavora nelle cucine. Sarà lui a scoprire lo straordinario talento del topo Remy. Ratatouille è l'ottavo lungometraggio animato di Phillip Bradley Bird, premiato con l'Oscar al miglior film d'animazione 2008 e ai Broadcast Film Critics Association Award, ai Saturn, al BAFTA e ai Golden Globe.

1. Il film ha battuto "300" e "I Simpson"

Con un incasso in worldwide pari a 620 milioni di dollari, il film nelle sale è uscito in concomitanza con "300" e "I Simpson", battendoli entrambi.

2. Parigi è stata ricreata "in foto"

Per creare le ambientazioni, i programmatori hanno scattato più di 4500 fotografie per le strade di Parigi

3.  Ratatouille in "Breaking Bad"

Il film viene citato nella pluripremiata serie cult, nel quarto episodio della quinta stagione "Un ambiente migliore".

4. I riferimenti ad "Up"

Nella scena in cui Rémy esce dalla fogna e sale sui tetti di Parigi, fra i vari ambienti che attraversa c'è un appartamento dove si intravede il cane Dug, presente nel decimo lungometraggio Pixar "Up".

5. La presenza in "Up"

Nel film "Up" fate attenzione a questa curiosità: quando sono nel dirigibile di Muntz, Carl e Charles mangiano “le animelle alla Gusteau” apparse nel film “Ratatouille". 

6. L'auto di Toy Story

Durante l'inseguimento in cui Skinner cerca di riprendersi i documenti rubati da Rémy, si può scorgere in un'inquadratura l'auto del Pizza Planet di Toy Story.

7. 270 piatti ricreati al computer

Più di 270 piatti sono stati ricreati in digitale, al computer.

8. La citazione di Homer Simpson

Nell'episodio 13 della stagione 20 de "I Simpson", Homer scopre una colonia di topi nella sua cucina, uno gli salta in testa e comincia a manovrarlo, proprio come avviene nel film tra Rémy e Linguini.

9. Questione di altezza

Nel film Linguini è alto 1 metro e 85 centimetri, mentre Remy misura meno di 20 centimetri.

10. Il nome di Skinner

Skinner è stato chiamato così per omaggiare lo psicologo che ha ideato la teoria del comportamentismo, Burrhus Skinner.

Le 10 cose de “Il principe abusivo” che ancora non sapevate
Le 10 cose de “Il principe abusivo” che ancora non sapevate
Le 10 cose di “Io Sono Leggenda” che ancora non sapevate
Le 10 cose di “Io Sono Leggenda” che ancora non sapevate
Le 10 cose di “Troy” che non sapevate
Le 10 cose di “Troy” che non sapevate
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni