2 Aprile 2010
11:40

Leonardo Di Caprio e Clint Eastwood insieme per un nuovo film

è un ipotesi da non trascurare ma l’attore e il regista si sono incontrati per parlare del film sul fondatore dell’FBI, J.Edgar Hoover.
A cura di Ambra Zamuner
LeonardoDiCaprio

Di Caprio attore feticcio di Scorsese, ha incontrato Clint Eastwood recentemente per il nuovo progetto Hoover, storia del direttore e fondatore dell'FBI John Edgar Hoover, che vanta già uno sceneggiatore di punta Dustin Lance Black che qualche anno fa si occupò di Milk. Molto strano come connubio, perchè Hoover, che fu direttore dalla fondazione nel 1935 al 1972, non nascondeva il suo rifiuto verso gli attivisti e i dissidenti politici, dando vita spesso ad una caccia alle streghe nei confronti di personalità influenti, raccogliendo fascicoli compromettenti con cui poteva poi ricattarli.

Il mistero e l'intrigo, la storia politica degli Stati Uniti e la corruzione, temi cari a Eastwood, almeno al suo alter ego attore, che brillò in thriller su questo tema, grazie alla sua prestanza da duro e incorruttibile, che da sempre gli ha portato fortuna. Toccherà a Di Caprio, se l'incontro si conclude come sperato, fare suo il personaggio, dopo aver lavorato in altre produzioni biografiche come The Aviator che lo traghettò vicinissimo all'Oscar, il fascinoso "Leo" potrebbe trovare la statuetta ad aspettarlo, quella che fino ad ora era tardata ad arrivare.

Sembra l'anno del signor Hoover questo, si ricorda infatti il film di Michael Mann Nemico Pubblico, in cui Billy Crudup ci provava ad essere credibile in quella veste, e ci è riuscito, un passo avanti a Johnny Depp e Christian Bale, niente male. Chi se lo aspettava qualche anno fa, quando Titanic di Cameron fece il botto di pubblico, che Di Caprio potesse arrivare ad una carriera così luminosa, imparando davvero a recitare. Da The Beach, del grande Danny Boyle, si attesta la sua maturità nello scegliere i ruoli e nel portarli avanti, senza di lui la pellicola perde in carisma. Insomma è stato un lungo viaggio per l'attore, se la parte in questione gli sarà affidata potremmo rimanere nuovamente colpiti.

Ambra Zamuner

Leonardo Di Caprio: Inception è il film più difficile che abbia mai interpretato
Leonardo Di Caprio: Inception è il film più difficile che abbia mai interpretato
Clint Eastwood una filmografia lunga 80 anni
Clint Eastwood una filmografia lunga 80 anni
Gli Spietati, Clint Eastwood e l'elegia del West
Gli Spietati, Clint Eastwood e l'elegia del West
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni