28 Gennaio 2013
11:02

Lincoln si fa sotto ai box office, ma non scalza Django

Il plurinominato film di Steven Spielberg ai prossimi Oscar non riesce a scalzare il dominio ai box office dell’ulultimo di Tarantino, che resta in testa ai botteghini. A seguire Zemeckis e poi Tornatore.
A cura di Andrea Parrella
lincoln-box-contro-django

E' buono l'esordio del film di Steven Spielberg, uscito in principio del week end appena passato. In un solo giorno il pluri-nominato film storico agli oscar è riuscito ad incassare 135.217 euro, che può far ben sperare in prospettiva delle prossime settimane. Tuttavia, resta stabilmente in testa ai botteghini l'ultimo di Tarantino, Django Unchained (ecco la recensione), che mette in cassa un totale di 350.105 euro nel solo week end che sommandosi ai risultati precedenti, realizzano 5.104.979 euro di incasso totale.

La terza piazza del podio è occupata da Flight, l'ultimo di Robert Zemeckis che totalizza 112.551 euro. E' un'altra nuova uscita del giovedì e non può che promettere bene. Lo segue La migliore offerta di Tornatore che si posiziona in quarta posizione con 67.166 euro e quasi 7 milioni di euro complessivi. Pazze di me, il nuovo di Fausto Brizzi con protagonista Francesco Mandelli e, tra le altre, Loretta Goggi, in sala da giovedì con circa 600 copie, incassa 59.878 euro. Un risultato non proprio esaltante per la commedia, che tuttavia deve misurarsi con i colossi americani ed un'offerta piuttosto vasta presente al momento sul mercato. Cercheremo di capire nel corso della settimana se il prossimo wek end potrà dirci qualcosa di diverso.

Box Office: Lincoln supera Django, solo sesto Les Miserables
Box Office: Lincoln supera Django, solo sesto Les Miserables
Box Office,
Box Office, "Il Principe" Siani è sempre primo
Ted conquista la vetta del box office italiano
Ted conquista la vetta del box office italiano
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni