12 Marzo 2018
20:28

Lynda Carter, la prima ‘Wonder Woman’: “Ho subito abusi sessuali”

L’attrice Lynda Carter, in un’intervista rilasciata a ‘The Daily Beast’, ha dichiarato di aver subito abusi sessuali nel corso della sua carriera.
A cura di Daniela Seclì

Negli anni '70, la splendida attrice Lynda Carter vestiva i panni di ‘Wonder Woman‘. Ha interpretato quel ruolo dal 1975 al 1979, guadagnandosi una nutrita schiera di fan che l'hanno seguita con affetto lungo tutta la sua brillante carriera. In queste ore, la Carter – che oggi ha 66 anni – ha rilasciato un'intervista al sito ‘The Daily Beast', svelando che anche lei, come tante sue colleghe, ha subito abusi sessuali durante il suo percorso nel mondo dello spettacolo.

Lynda Carter non fa il nome dell'uomo che la molestò

L'attrice ha preferito non fare il nome dell'uomo che l'avrebbe molestata, né dilungarsi nei dettagli di quanto accaduto o di come la molestia si sarebbe compiuta. Ha spiegato, però, che la persona in questione sta già pagando per i suoi errori: "In questo momento l'uomo che mi ha abusata sta affrontando una sorta di punizione divina. È già rovinato. Non c'è alcun vantaggio nell'aggiungere altre accuse".

Lynda Carter e il caso Bill Cosby

Nel corso dell'intervista, Lynda Carter ha sottolineato di provare grande empatia per le donne che sostengono di essere state abusate da Bill Cosby: "Credo a ogni donna che si è espressa nel caso di Bill Cosby. Le donne che accusano il Presidente Trump? Credo anche a loro. Perché mai dovrebbero mentire? Io credo alle donne".

È Bill Cosby l'uomo che molestò Lynda Carter? No comment

Dopo l'intervista, la redazione del ‘The Daily Beast' ha contattato nuovamente l'ufficio stampa di Lynda Carter per sapere se il presunto molestatore di Lynda Carter fosse proprio Bill Cosby. La replica ottenuta ha rimarcato l'intenzione dell'attrice di non esporsi ulteriormente: "Lynda Carter non vuole fare alcun nome".

"Aiuto, ho paura" Barbara d'Urso a poche ore dal Grande Fratello. E le regalano fiori e Wonder Woman
Asia Argento e Fanpage.it insieme contro le molestie e gli abusi sessuali
Asia Argento e Fanpage.it insieme contro le molestie e gli abusi sessuali
La madre di Francesca Cipriani:
La madre di Francesca Cipriani: "Mia figlia ha subito abusi sessuali ed è stata vittima di bullismo"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni