8 Luglio 2013
10:56

Tutte le follie di Johnny Depp, dall’autolesionismo ai tatuaggi incorniciati

Farsi incorniciare i tatuaggi dopo la morte, è solo l’ultima delle follie di Johnny Depp. Ecco tutte le azioni più pazze e le idee più strambe realizzate nel corso dei suoi 50 anni.
Farsi incorniaciare i tatuaggi dopo la morte, è solo l'ultima delle follie di Johnny Depp. Ecco tutte le azioni più pazze e le idee più strambe realizzate nel corso dei suoi 50 anni.

"Macabro ma cool", così Johnny Depp ha rivelato alla rivista Time la sua ultima brillante idea, ovvero quella di far incorniciare i suoi tatuaggi per regalarli ai suoi figli. Un vero e proprio atto d'amore nei loro confronti, visto che, come i fan più agguerriti dell'attore sapranno, sul suo corpo c'è praticamente disegnata tutta la sua vita sotto forma di tattoo. Un vero e proprio "diario ambulante" (oppure un'opera d'arte vivente, a seconda dei punti vista), proprio per questo rimuovere i suoi tatuaggi dalla pelle e lasciarli ai suoi figli, è un segno più che tangibile per testimoniare il suo passaggio sulla terra. E' solo l'ultima delle tante follie, tra idee ed azioni, che l'attore ha fatto nel corso dei suoi 50 anni.

Le mille idee sulla sua morte

Non è la prima volta che l'attore ritorna sulla sua morte che, ora vede come un vero e proprio show, con tanto di musiche e corpo di ballo, ora vede come una manifestazione plateale in mondovisione (tipo quello strambo desiderio di buttarsi da una rupe con tutte le telecamere puntate, spiaccicandosi al suolo. Queste recenti stranezze saranno forse una reazione avversa causata dalla sua astinenza dall'alcool?

L'abuso di farmaci

Johnny Depp ha sempre dichiarato che, più che l'uso ed abuso di cocaina e altre droghe pesanti, è la dipendenza dai farmaci che ha dovuto combattere nel corso degli anni.

L'autolesionismo

Questa faccia da bravo ragazzo gli ha causato solo problemi. Perché? Agli inizi degli anni '90, Johnny faticava a trovare una parte diversa da quella del solito ribelle, scapestrato di provincia. Sentiva il bisogno di dover sperimentare. Questo gli causò una forte depressione che, almeno per un paio di anni, ha combattuto con l'autolesionismo. Un sentimento che aumentò con la morte del suo amico e collega River Phoenix per overdose. Nei giorni successivi si tagliò all'avambraccio, lasciando sul suo corpo almeno otto cicatrici.

 Gli arresti con Kate Moss

Il massimo della dissolutezza fu il periodo di fidanzamento con Kate Moss. I due erano davvero una coppia rock'n roll, sempre ubriachi e molesti, fin quando nella notte compresa tra il 12 e il 13 settembre 1994, un loro litigio nella suite di un albergo a New York, causò tanto baccano al punto che il vicino di stanza (era Roger Daltrey degli Who), chiamò la polizia. Da quel giorno Depp divenne Mr. Satana per la stampa.

Le "botte" con i paparazzi

Il rapporto con i paparazzi non è mai stato dei migliori. Dato il carattere abbastanza instabile, Johnny Depp è un po' come "lo prendi". Andò male a quel fotografo quando, nel 1999, volle scattare una foto di troppo a lui e Vanessa Paradis all'uscita del ristorante. L'attore lo prese a pugni e finì di nuovo in manette.

L'ubriachezza molesta

L'alcool, la causa di tutti i suoi mali. Ha anche un tatuaggio dedicato ("Wino Forever", modificato dopo la fine della storia con Wynona Ryder), ma la verità è che "Bacco" gli ha fatto perdere "Venere". E proprio a causa del suo stato mai sobrio che Vanessa Paradis ha detto basta, rompendo l'idillio familiare. Johnny Depp ha sempre detto a se stesso di essersi comportato come uno stupido e che, da quando con la Paradis è tutto finito, non ha più toccato un goccio di alcool.

Paura per Johnny Depp dopo una brutta caduta da cavallo (VIDEO)
Paura per Johnny Depp dopo una brutta caduta da cavallo (VIDEO)
Johnny Depp e Tom Cruise,
Johnny Depp e Tom Cruise, "la strana coppia" insieme sulla Walk of Fame
Le prime immagini di Johnny Depp all'Umbria Jazz
Le prime immagini di Johnny Depp all'Umbria Jazz
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni