"Amici come prima". Questo il titolo del cinepanettone di Natale 2018 con la coppia re dei botteghini: Massimo Boldi Christian De Sica. Dopo il ventennale sodalizio, dal 1985 al 2005, la coppia d'oro del cinema italiano torna insieme per un film prodotto da Indiana Production e in collaborazione con Medusa Film, che vedràa alla regia proprio Christian De Sica.

L'annuncio era nell'aria

Che Massimo Boldi e Christian De Sica avessero disteso i toni, era cosa nota. Già lo scorso febbraio, durante un'ospitata di Massimo Boldi a "Domenica Live", l'attore milanese chiariva che i rapporti tra i due erano distesi e sereni e che entrambi avevano la voglia di misurarsi con un nuovo film insieme.

Abbiamo fatto una vita insieme, era sempre tutto concordato. Ti pare che posso mai aver litigato con Christian? Tutto quello che è successo è che quando sono rimasto vedovo, ho avuto un momento difficile e non ho rinnovato il contratto con Aurelio De Laurentiis. Stiamo lavorando a un film insieme, abbiamo le prime idee e mi auguro che si faccia.

Tutti i film insieme

È il 1985 quando con "Yuppies – I giovani di successo", per la regia di Carlo Vanzina, Massimo Boldi e Christian De Sica inizieranno un sodalizio che li porterà a riempire le sale per venti anni. Seppure si trattasse di un film corale (nel cast anche Ezio Greggio e Jerry Calà), fu il primo film che li presentò come coppia comica. Il successo dei cinepanettoni: Vacanze di Natale '90 (1990) e Vacanze di Natale '91 (1991) e ancora Anni 90 (1992) e Anni 90 – Parte II (1993), S.P.Q.R. – 2000 e ½ anni fa (1994), la saga di "A spasso nel tempo" (1996), "A spasso nel tempo – L'avventura continu"a (1997). E ancora "Vacanze di Natale 2000″(1999) di Carlo Vanzina; "Paparazzi" (1998), Tifosi (1999) e "Body Guards – Guardie del corpo" (2000) di Neri Parenti. Dal 2001, solo cinepanettoni: "Merry Christmas" (2001), "Natale sul Nilo" (2002), "Natale in India" (2003), "Christmas in Love" (2004) e "Natale a Miami" (2005), il successo più grande che coincide con l'ultimo film insieme.