1 Dicembre 2017
13:28

Max Pezzali: “Angelina Jolie troppo sexy per il film ‘Jolly Blue’, preferimmo Alessia Merz”

Max Pezzali ha confermato la notizia, circolata già anni fa, sulla scelta di Alessia Merz per il ruolo di Beatrice nel film di Jolly Blu, al posto di una giovanissima Angelina Jolie. “Era troppo sexy. Qualcuno tra il regista e il producer disse però che non andava bene”.

Max Pezzali, intervistato a Verissimo, ha raccontato che l’attrice Angelina Jolie, ai tempi 23enne e ancora sconosciuta, venne scartata per il film "Jolly Blue" (1998) perché ritenuta troppo sexy per quel ruolo. Al suo posto fu presa un'altra giovanissima Alessia Merz, reduce dai fasti di Non è la Rai e di Veline, ritenuta più adatta per quel ruolo dal regista Stefano Salvati: "La storia è vera è che lei fece il casting e qualcuno disse che aveva un viso interessante. Qualcuno tra il regista e il producer disse però che non andava bene".

Angelina Jolie era stata già scelta per Alta Marea

Peccato, perché pensare che nel 1991, quando Angelina Jolie erano meno che sconosciuta e aveva solo 16 anni, era stata già scelta dal noto regista come protagonista del video "Alta Marea" di Antonello Venditti. La scelta del suo nome avvenne a Los Angeles, luogo che prestò anche scorci meravigliosi per il set, e il casting riguardò circa 200 ragazze. Ecco come Salvati, in un'intervista nel 2009, i ricorda quell’episodio della sua carriera:

Avevo già diretto Angelina nel suo debutto davanti alla macchina da presa, il video di Alta Marea di Venditti, nel ’92. Lei era molto sexy. Troppo per il film musicale degli 883, per il quale non mi pento di aver scelto Alessia Merz, all’epoca già famosa in Italia come velina. […] Era troppo sfacciatamente sensuale e trasgressiva, mentre io cercavo un tipo tranquillo, quella che ti illude ma poi non si concede. La Merz è davvero così. […] Essendo già allora magrissima deduco che abbia fatto qualche ritocchino per assottigliare il viso, così come il naso. Credo anche abbia ridotto il seno, perché il suo all’epoca era enorme, sproporzionato”.

Il commento di Alessia Merz

Interpellata, sempre anni or sono, quella che divenne la protagonista ufficiale del film, Alessia Merz, commentò così la notizia dello scarto del nome di Angelina Jolie a suo favore: “Salvati è pazzo. Se allora fosse stata scelta lei, non sarebbe diventata la Jolie. Magari avrebbe fatto lei l’Isola, e solo in qualità di figlia di Voight, e sposato un calciatore. Alla fine è stato meglio per tutte e due”.

La locandina del film Jolly Blu
La locandina del film Jolly Blu
Angelina Jolie con i figli al Toronto Film Festival
Angelina Jolie con i figli al Toronto Film Festival
21.292 di Spettacolo Fanpage
Angelina Jolie produrrà un film tratto da
Angelina Jolie produrrà un film tratto da "Senza Sangue", romanzo di Alessandro Baricco
Angelina Jolie interpreterà Maria Callas:
Angelina Jolie interpreterà Maria Callas: "Una grande responsabilità, darò tutta me stessa"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni