20 Giugno 2013
17:42

Meg Ryan al Taormina Fest, da “Harry ti presento Sally” alla prima regia

Nella giornata della scomparsa di James Gandolfini, il Taormina Film Fest viene allietato dalla dolce presenza della star di “Harry ti presento Sally” che annuncia: “Girerò il mio primo film”.

In una giornata condizionata dalla tragica scomparsa di James Gandolfini, un motivo per sorridere al Taormina Film Fest lo regala Meg Ryan, ospite di oggi, arrivata in Sicilia per ricevere il Taormina Arte Award. La fidanzata d'America è cresciuta e così, da quel capolavoro della commedia che fu "Harry ti presento Sally", eccola alle prese con la sua prima regia, dopo un lungo percorso fatto di grandi successi, ma anche di tragici scivoloni al botteghino (su tutti il thriller "In the cut"). Ogni esperienza non ha fatto altro che aumentare il bagaglio da grande star quale è:

Aumentare costantemente la propria consapevolezza, mettersi sempre in gioco e non prendersi mai troppo sul serio. Queste le mie regole: se non le avessi seguite non sarei oggi quello che sono invece riesco a guardare con distacco al lavoro e allo stesso tempo non ho perso la voglia di mettermi alla prova. Da due anni inseguo il progetto di un film che ho intenzione di firmare come regista, e proprio prima di lasciare New York mi hanno detto che gli attori che vorrei hanno accettato la proposta di far parte del cast. Una grande soddisfazione. Passare alla regia credo faccia parte di un percorso naturale per un attore, stai tanti anni a contatto con registi e produttori che alla fine per forza di cose ti impossessi dei meccanismi che muovono la macchina.

Meg Ryan ha ricordato anche l'attore James Gandolfini:

E' stato un attore incredibile, l'ho incontrato varie volte ma non lo frequentavo. Ero però un fan dei Soprano's. Ho visto il suo spettacolo tre volte in una settimana a New York, quel meraviglioso Carnage, gli parlai nei camerini. E' una perdita grandissima, era un attore che poteva interpretare qualsiasi ruolo.

Paura di volare: i famosi che ne soffrono, da Meg Ryan a Fiorello
Paura di volare: i famosi che ne soffrono, da Meg Ryan a Fiorello
Morte Gandolfini, Taormina Film Fest gli dedicherà un omaggio speciale
Morte Gandolfini, Taormina Film Fest gli dedicherà un omaggio speciale
Belen Rodriguez simula l'orgasmo a Tu Si Que Vales, Mammuccari:
Belen Rodriguez simula l'orgasmo a Tu Si Que Vales, Mammuccari: "È crollato un mito"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni