Mentre sta facendo discutere in tutto il mondo la notizia del principe Harry e Meghan Markle che hanno deciso di allontanarsi dalla famiglia reale britannica, pare che la duchessa di Sussex sia addirittura pronta a riprendere in mano la sua carriera di attrice. Lo scopo della coppia è diventare "finanziariamente indipendenti" rispetto alla corona inglese. Il primo impegno della Markle sarebbe quello di voce per la Disney.

L'accordo tra Meghan Markle e Disney

Secondo quanto riportato dal Times, Meghan e la grande azienda di intrattenimento californiana avrebbero già firmato un accordo, con un contratto che ammonterebbe a 3 milioni di dollari.  La Markle dovrebbe essere parte di un prossimo progetto di Disney, in cui sentiremo la sua voce fuori campo. Per ora non si conoscono ulteriori dettagli, salvo la destinazione della cospicua cifra: la moglie di Harry avrebbe accettato in cambio di una donazione a Elephants Without Borders, un'organizzazione che aiuta a rintracciare e proteggere gli animali dal bracconaggio. Pare inoltre che la voce sia già stata registrata prima che lei e il principe Harry partissero per il loro viaggio in Canada.

La carriera di Meghan Markle

Il ruolo più noto della Markle resta quello di Rachel Zane nella serie Suits, ricoperto sino al 2017. Ha recitato anche nei film quali Sballati d'amore, Remember Me, In viaggio con una rock star e Come ammazzare il capo… e vivere felici, e in altre serie televisive come The War at Home, Fringe, CSI: Miami, CSI: NY, The League, Knight Rider, Senza traccia, 90210 e Til Death – Per tutta la vita. Anche modella e fondatrice di un sito web di lifestyle, The Tig, ha dovuto rinunciare a tutte queste attività quando si è fidanzata con Harry. Almeno fino alla decisione di emanciparsi, insieme al marito, dalla Regina Elisabetta e dalla famiglia reale.