0 CONDIVISIONI

Mel Gibson, audio: botte perché Oksana Grigorieva se le meritava

Da una conversazione telefonica è emerso che Mel Gibson, il celebre regista e attore hollywoodiano picchiava la sua ex compagna Oksana Grigorieva.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Fernanda Pica
0 CONDIVISIONI
Mel Gibson picchiava Oksana Grigorieva, l'ex compagna

Sul web è stata diffusa una registrazione choc di una conversazione telefonica tra la star statunitense  Mel Gibson e la sua ex compagna, la cantante russa Oksana Grigorieva, dalla quale il divo del cinema aveva avuto da poco il suo ottavo figlio.

Negli otto minuti di conversazione il regista aggredisce verbalmente e minaccia addirittura di morte la Grigorieva, urlando che le avrebbe dato una bastonata in testa e che l'avrebbe spedita in un giardino di rose.

Ma la conversazione rivela altri risvolti inquietanti. Oksana Grigorieva accusa l'attore di averla picchiata durante la loro relazione rompendole i denti, mentre teneva la sua bambina in braccio. A questo, Mel Gibson, confermando le accuse della cantante, ha replicato: "Te lo sei meritato!" e ha aggiunto: "Ti metto in un giardino di rose, hai capito? Guarda che ne sono capace! Tu hai bisogno di una bastonata al lato della testa".

A seguito della loro brusca separazione, avvenuta due mesi fa, Mel Gibson e Oksana Grigorieva la sua sono incorsi in  una battaglia legale per l'affido di Lucia, la loro bimba di soli otto mesi.

Intanto le autorità americane valuteranno il nastro come prova nelle indagini relative alle accuse di violenza domestica che pendono sul regista.

Fernanda Pica

0 CONDIVISIONI
Mel Gibson news, denuncia Oksana Grigorieva: “mi ha ricattato”
Mel Gibson news, denuncia Oksana Grigorieva: “mi ha ricattato”
Mel Gibson shock:la mia ex Oksana Grigorieva meritava di essere picchiata
Mel Gibson shock:la mia ex Oksana Grigorieva meritava di essere picchiata
Fuori controllo, il declino di Mel Gibson
Fuori controllo, il declino di Mel Gibson
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views