21 Gennaio 2014
11:05

Meryl Streep contro l’Academy: “Emma Thompson snobbata dagli Oscar”

Ospite di Ellen DeGeneres e candidata per la diciottesima volta alla vittoria di una statuetta, Meryl Streep ha lamentato diverse ingiustizie nelle scelte di quest’anno da parte dell’academy, soprattutto nei confronti della sua amica.
A cura di Andrea Parrella

Come sappiamo Meryl Streep è entrata nella cinquina ufficiale del premio come Miglior Attrice Protagonista per gli Oscar 2014 (ecco tutte le nomination) per l'interpretazione del film I Segreti di Osage Country. E' accaduto per l'ennesima volta, essendo Meryl l'attrice vivente più titolata e quella che abbia conquistato, in tutta la storia, il maggior numero di candidature alla statuette, in tutto 18 e ad averne vinte più di qualsiasi altra attrice, ovvero 3: un premio come Miglior Attrice non Protagonista per Kramer contro Kramer, dove affiancava Dustin Hoffmann, due da Protagonista, prima con La Scelta di Sophie e poi con The Iron Lady. 

Ma in un'intervista rilasciata a Ellen Degeneres, che quest'anno condurrà la serata di gala, si è detta assolutamente sorpresa per l'esclusione dalla cinquina ufficiale di Emma Thompson: "Ero veramente scioccata. Le ho scritto una lunga e accorata mail dicendo quanto male mi sentivo. E lei mi ha risposto dicendo: Bene". La Thompson aveva preso parte al film totalmente escluso dalla rassegna,  Saving Mr. Banks. Ma per la Streep la prossima edizione è costellata di molte ingiustizie per l'esclusione di film che non l'avrebbero meritata, tra le quali sicuramente va citato Tom Hanks con il suo Captain Philips, ampiamente omaggiato in occasione dei Golden Globes di quest'anno. Nel frattempo tutti si chiedono se la Streep sarà capace di portarsi a casa un'altra statuetta, ormai nessuno la troverebbe un'anomalia.

Pharrell scatena anche Meryl Streep agli Oscar 2014 (VIDEO)
Pharrell scatena anche Meryl Streep agli Oscar 2014 (VIDEO)
Ellen DeGeneres offre una pizza in sala a Meryl Streep
Ellen DeGeneres offre una pizza in sala a Meryl Streep
1.813 di MondoVip
Meryl Streep confessa:
Meryl Streep confessa: "Pensavo di essere troppo brutta per fare l'attrice"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni