164 CONDIVISIONI
25 Marzo 2013
16:54

Mickey Rourke irriconoscibile dopo gli interventi di chirurgia plastica

L’attore, che ha compiuto da pochi mesi 60 anni, è stato immortalato a Beverly Hills mentre esce dalla sua auto. Gli scatti hanno fatto il giro del mondo in pochissime ore: anni di chirurgia plastica correttiva hanno reso il suo volto totalmente irriconoscibile.
A cura di Simona Saviano
164 CONDIVISIONI

Da anni Mickey Rourke è nell'occhio del ciclone per il suo viso deturpato dagli innumerevoli interventi di chirurgia plastica a cui si è sottoposto. L'indimenticabile protagonista di “9 settimane e 1/2” si è sempre giustificato con i giornalisti affermando che l'unico scopo per il quale sia ricorso ai bisturi nel tempo è stato quello di "ricomporre il suo visto dai segni della boxe". L'attore, come tutti sapranno, ha iniziato la sua carriera come pugile, diventando poi, dalla seconda metà degli anni Ottanta, un vero sex symbol internazionale grazie ad alcuni ruoli da protagonista sul grande schermo e ritornando sul ring negli anni Novanta.

Mickey Rourke a 60 anni fugge dai paparazzi – Il suo volto mostra oggi, a 60 anni compiuti e un film in arrivo con Kim Basinger, i segni più che visibili della chirurgia plastica correttiva, fortuna che il suo talento indiscusso abbia fatto in modo che la carriera di attore non si sia mai arrestata. Negli ultimi tredici anni ha girato più di 20 pellicole, ha ricevuto diverse nomination come migliore attore ai Premi Oscar e Golden Globes e ha vinto un Leone D'Oro nel 2009 per la sua interpretazione in "The Wrestler", segno che la bravura non ha nulla in comune con l'aspetto fisico. A chiunque gli abbia chiesto spiegazioni in merito alla trasformazione fisica, sotto gli occhi di tutti, ha sempre dato la stessa risposta:

La maggior parte degli interventi sono stati necessari per ricomporre il casino lasciato sul mio viso dalla boxe, ma purtroppo per fare questo mi sono affidato al tizio sbagliato.

Negli ultimi mesi Rourke deve essersi sottoposto all'ennesimo intervento, visto che sfugge di continuo di fronte ai paparazzi, nella vana speranza di celare l'ultimo "stravolgimento" fisico.

[View the story "Mickey Rourke irriconoscibile dopo gli interventi di chirurgia plastica" on Storify]  

Rourke è irriconoscibile – Purtroppo ai paparazzi americani si sa, è difficile sfuggire e Mickey è stato immortalato a Beverly Hills pochissime ore fa mentre usciva dalla sua auto: i capelli sono diventati di un colore rosso davvero particolare e nonostante il fisico sia ineccepibile, dell'attore che ha fatto innamorare migliaia di donne negli anni Ottanta non resta che un vago ricordo. "Irriconoscibile", questo è l'aggettivo più adatto per descrivere l'ultimo scatto di un divo che non ha assolutamente perso il suo talento, ma il fascino purtroppo sì.

164 CONDIVISIONI
Jackie Stallone irriconoscibile dopo la chirurgia: "Sembro uno scoiattolo"
Jackie Stallone irriconoscibile dopo la chirurgia: "Sembro uno scoiattolo"
Teresa Langella in lacrime racconta le molestie di un chirurgo plastico: "Ancora oggi mi vergogno"
Teresa Langella in lacrime racconta le molestie di un chirurgo plastico: "Ancora oggi mi vergogno"
Chi è Carlo Galatà, il chirurgo plastico fidanzato di Nina Moric
Chi è Carlo Galatà, il chirurgo plastico fidanzato di Nina Moric
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni