27 Febbraio 2013
13:10

Momento d’oro per Riccardo Scamarcio, in arrivo quattro nuovi film

L’attore pugliese sta lavorando a quattro nuovi progetti cinematografici di cui tre internazionali che lo vedranno sul grande schermo per tutto il 2013.
A cura di Aureliano Verità
Riccardo Scamarcio

Grande notizia per tutti i fan di Riccardo Scamarcio. L'attore pugliese infatti sta vivendo un momento d'oro ed è impegnato in ben quattro produzioni cinematografiche, di cui tre a livello internazionale. Lo vedremo in "Gibraltar", un thriller costato circa 20 milioni di euro, in cui interpreterà un controverso narcotrafficante, al fianco di Lellouche e Tahar Rahim. Il progetto ambientato a Gibilterra è ispirato a una storia vera e lui stesso ha definito così il suo personaggio e il film:

un ambiguo narcotrafficante italiano, non proprio un cattivo, ma una figura ambigua come tutti quelli del film. E una storia in bilico tra legalità e criminalità, tema che mi sembra molto contemporaneo.

Lo vedremo nei panni del marito tradito in "Una piccola impresa meridionale", l'opera seconda di Rocco Papaleo, reduce dal grande successo di “Basilicata Coast to Coast” che oltre a essere regista si ritaglia anche la parte del protagonista Costantino, che dopo aver abbandonato i voti si ritira in un vecchio faro. Così Scamarcio ha parlato riguardo alla collaborazione con il comico in veste di regista:

Con Rocco, che è una artista di un talento vivido, è nato un gran feeling. Il film è uno sguardo su personaggi tutti in qualche modo disagiati che insieme decidono di ristrutturare il faro, metafora delle loro esistenze. È una storia ottimista ma non superficiale, e ce n'è bisogno in questo momento.

Altra grande produzione straniera quella che Scamarcio ha appena finito di doppiare. Lo ritroveremo infatti in "Effie", il film diretto da Richard Laxton, girato in parte a Venezia e basato sulla sceneggiatura di Emma Thompson, che ne è anche attrice protagonista. Il film racconterà dell'amore platonico tra il pittore e scrittore John Ruskin (interpretato dal marito della Thompson, Greg Wise) e sua moglie adolescente, di 40 anni più giovane, Effie (Dakota Fanning). L'attore ha commentato così questa esperienza:"

È forse il mio primo film in costume vero e proprio. Interpreto un conte ottocentesco che circuisce la giovane moglie di Ruskin

In ultimo ma non per importanza, il film diretto da Paul Haggis che dovrebbe arrivare in Italia a novembre dal titolo "The Third Person". La pellicola segue l'intreccio di tre storie d'amore, che si consumano tra Roma, Parigi e New York e vanta un cast stellare tra cui James Franco, Liam Neeson, Olivia Wilde, Adrien Brody, Mila Kunis, Kim Basinger, Claudia Cardinale e ovviamente Scamarcio che ha commentato così la sua parte nella pellicola:

Il mio ruolo è quello di un barista folle che scarica su Adrien Brody la sua paranoia. Ho accettato perché volevo lavorare con Paul, un regista straordinario, di grandissimo rigore, che ti spinge a dare il massimo.

Valeria Golino e Riccardo Scamarcio innamorati a Cannes (FOTO)
Valeria Golino e Riccardo Scamarcio innamorati a Cannes (FOTO)
Fabio Fazio a Riccardo Scamarcio:
Fabio Fazio a Riccardo Scamarcio: "È vero che Michele Placido ti ha scelto perché sei antipatico?"
I Love One Direction, arriva il primo film sulla band più amata del momento
I Love One Direction, arriva il primo film sulla band più amata del momento
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni