9.114 CONDIVISIONI
23 Marzo 2021
19:10

Morta Emi, prima figlia di Vittorio De Sica. L’addio del fratello Christian: “Mi mancherai”

La notizia della scomparsa di Emilia De Sica, che aveva 83 anni, è stata data proprio sui social da Christian De Sica, che ha pubblicato una foto di lei con il padre, oltre a un semplice messaggio: “Ciao Emi, mi mancherai. Dai un baci a papà”. Nel corso della sua vita insieme ai fratelli aveva fatto molto per tenere viva la memoria artistica del padre, lavorando a progetti partecipando alla restaurazione di diversi film nei quali Vittorio De Sica era stato protagonista o regista.
A cura di Andrea Parrella
9.114 CONDIVISIONI

È morta all'età di 83 anni Emi De Sica, la prima figlia di Vittorio nata dall'unione con la sua prima moglie, l'attrice Giuditta Rissone. La notizia della scomparsa di Emi De Sica risale a pochi minuti fa e a renderla pubblica è stato il fratello, Christian De Sica, con una foto della sorella e di suo padre insieme, oltre a un semplice messaggio: "Ciao Emi, mi mancherai. Dai un baci a papà". Molto riservata, nel corso della sua vita insieme ai fratelli aveva fatto di tutto per tenere viva la memoria artistica del padre, lavorando a progetti partecipando alla restaurazione di diversi film nei quali Vittorio De Sica era stato protagonista o regista.

Inevitabile, pensando a Emilia De Sica, non provare a ripercorrere le tappe principali della vita privata di Vittorio De Sica, uno dei personaggi più noti e influenti della storia del cinema italiano, che con la sua arte ha lasciato vere e proprie gemme al patrimonio artistico italiano, contrassegnate dall'invidiabile capacità di saper accompagnare le sue qualità con la capacità di sapersi prendere poco sul serio.

Vittorio De Sica, due matrimoni e tre figli

Il primo matrimonio di De Sica avvenne nel 1937, nella chiesa di Borgo San Pietro ad Asti, quando si unì all'attrice torinese Giuditta Rissone, conosciuta dieci anni prima e dalla quale l'anno dopo ebbe la prima figlia, Emilia appunto. Una relazione che naufragò alcuni anni dopo, visto che nel 1942, sul set del film Un garibaldino al convento, Vittorio De Sica conobbe l'attrice catalana María Mercader, con la quale ebbe una convivenza. Nel frattempo in Messico riuscì a ottenere il divorzio da Giuditta Rissone nel 1954 e, sempre in Messico, si unì una prima volta in matrimonio a Mercader. Unione, quest'ultima, non riconosciuta dalla legge italiana e dunque considerata nulla. Così De Sica nel 1968 riuscì ad ottenere la cittadinanza francese e sposò a Parigi María Mercader a Parigi. Da questo matrimonio erano già nati negli anni precedenti i due figli Manuel, musicista, e Christian nel 1951.

9.114 CONDIVISIONI
Christian De Sica: "Nel mio genere sono il numero uno"
Christian De Sica: "Nel mio genere sono il numero uno"
Christian De Sica presenta sua figlia Maria Rosa: "Canteremo insieme in tv"
Christian De Sica presenta sua figlia Maria Rosa: "Canteremo insieme in tv"
"In vacanza su marte" meglio di "Tenet" per la critica, la reazione di Christian De Sica
"In vacanza su marte" meglio di "Tenet" per la critica, la reazione di Christian De Sica
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni